Peugeot 208 Hybrid FE: prototipo di ibrida con un’efficienza senza precedenti

Di , scritto il 18 Settembre 2013

Peugeot208HybridFeLa nuova Peugeot 208 Hybrid FE è un prototipo di vettura ibrida che potrebbe davvero rivoluzionare il mercato automobilistico del settore.

Se infatti siamo ormai abituati a vetture ibride che riducono i valori di consumi di carburante e di emissioni di anidride carbonica nell’ambiente, di certo non era mai capitato che tali valori fossero ridotti così drasticamente come accade sulla 208 Hybrid FE. I consumi dichiarati e certificati sono infatti pari a soli 1.9 l/100 km, mentre le emissioni si fermano a 46 g/km: per avere un’idea, si tratta di valori più che dimezzati rispetto alla 208 1.0 VTi da 68 CV, mentre le prestazioni permettono ancora di accelerare da 0 a 100 km/h in 8 secondi. Il risultato è stato raggiunto grazie a una serie di innovazioni tecnologiche sia di natura meccanica che aerodinamica: massa ridotta del 20%, motorizzazione ibrida con sistema di recupero dell’energia del 20% e riduzione dei consumi del 10%, aerodinamica che migliora l’efficienza del 25%.

I dati relativi alla Peugeot 208 Hybrid FE, presentata al Salone di Francoforte, sono stati certificati dall’istituto ufficiale di certificazione francese Utac.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009