Ultimi Crash test EuroNCAP: cinque stelle a Hyundai Tucson

Di , scritto il 19 Ottobre 2015

hyundai_tucsonQuali sono gli ultimi risultati dei Crash test EuroNCAP? Gli esami cui vengono sottoposte le vetture che fanno ingresso sul mercato, sono importantissimi per consentire agli automobilisti di valutare bene un nuovo acquisto. In particolare i test europei, mettono in evidenza i pregi o le criticità delle auto in relazione al livello di protezione adulti, bambini, pedoni (in caso di investimento) e in base alla presenza di dispositivi di sicurezza elettronici idonei a garantire l’incolumità di conducente, passeggeri e altri utenti della strada.

Questa volta sono state sottoposte ai Crash test EuroNCAP le seguenti auto: Hyundai Tucson, Mazda MX-5 e Opel Karl. Fra le tre, il punteggio massimo, ovvero le 5 stelle, sono state guadagnate dalla Hyundai Tucson, che ha ottenuto l’86% riguardo alla protezione adulti, l’85% riguardo alla protezione bambini, il 71% rispetto all’urto di un pedone (il punteggio massimo, ovvero il 93% sulla sicurezza stradale in caso di investimento è stato ottenuto dalla Mazda MX-5) e il 71% per la presenza di idonei dispositivi di sicurezza. La Hyundai ha infatti una ricca componente di dispositivi elettronici adatti a salvaguardare conducente e passeggeri, tra questi, importantissimi sono il controllo di stabilità, il regolatore di velocità, l’avviso per le cinture di sicurezza, la telecamera per la lettura di incidenti stradali, gli avvisi in caso di superamento della corsia in marcia e la frenata automatica.

4 stelle sono state ottenute invece dalla Opel Karl, che ha guadagnato il punteggio minimo (solo il 44%) sulla sicurezza. Per questa vettura è stata valutata l’eventualità che in caso in impatto, il corpo del conducente scivoli sotto la cintura potendo colpire con gli arti inferiori la zona del volante (c.d. rischio submarining). Sulla Opel Karl nei Crash test EuroNCAP, è stato calcolato solo il 74% per la protezione adulti, il 72% per la protezione bambini e il 68% in caso di urto di un pedone.

Anche Mazda MX-5 ha ottenuto 4 stelle, e sebbene i tecnici abbiano valutato quasi eccellente la risposta dell’auto in caso di investimento di un pedone perché il cofano durante l’urto si solleva (la stessa cosa avviene nella Hyundai), gli altri punteggi sono comunque inferiori rispetto a quelli attribuiti alla Hyundai Tucson. Eccoli: protezione adulti 84%, protezione bambini 80%, dispositivi di sicurezza 64% (non è presente ad esempio la frenata d’emergenza, considerata essenziale nelle valutazioni dei Crash test EuroNCAP).



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009