Mercedes Classe E: tante novità nell’ultima generazione

Di , scritto il 20 Dicembre 2012

Arriva sul mercato una nuova generazione della Mercedes Classe E, che si rifà il look sia per quanto riguarda l’estetica che nell’equipaggiamento.

La carrozzeria vede i principali cambiamenti alla parte frontale, con nuovi gruppi ottici costituiti da quattro fari a LED, mentre la griglia si differenzia a seconda del modello: tipica forma a tre lamelle con stemma sul cofano per l’allestimento base, mentre sull’allestimento top subentra la tipologia più sportiva con stemma centrale. Nuove linee anche per il paraurti anteriore, il cofano motore, e i gruppi ottici posteriori che si sviluppano orizzontalmente, mentre una nuova linea percorre tutta la fiancata. Il parco motori si amplia con il 2.0 turbo benzina a quattro cilindri nelle versioni da 184 e 211 CV, con il V6 3.0 biturbo da 333 CV, e con la nuova motorizzazione ibrida BlueTEC Hybrid da 231 CV. Tutti i motori sono abbinati al sistema Start&Stop, e al cambio che può essere manuale a 6 rapporti oppure automatico 7G-TRONIC PLUS. Inoltre, le dotazioni di serie prevedono una vasta gamma di nuovi sistemi di sicurezza, tra cui il Collision Prevention Assist, il Brake Assist adattivo, l’Attention Assist.

Il restyling riguarda sia la berlina che la versione station wagon, e la presentazione al pubblico si terrà in occasione del prossimo Salone di Detroit, che parte il 14 gennaio.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009