Home » Quali sono gli accessori per moto più utili? I 6 che non possono mancare

Quali sono gli accessori per moto più utili? I 6 che non possono mancare

Per un motociclista è importante avere degli accessori smart che possono risultare molto utili. Dai gadget multimediali, a quelli per gli smartphone, passando per gli antifurto, la lista dei 6 accessori per moto che non possono mancare.

Non solo per il caro prezzi dei carburanti, la moto viene preferita sempre più come mezzo anche per la comodità nel traffico cittadino e per spostamenti per escursioni durante il fine-settimana o per vacanze intere. Si dà per scontato, a volte, che la moto sia un mezzo dedito al divertimento e alla velocità, che manca di comfort. Ma ad oggi non è così.
Basti pensare alla tecnologia di cui dispongono vari modelli di moto per dedurre quale notevole comodità vanta chi guida tale veicolo -e anche i passeggeri.

I migliori 6 accessori per moto
I 6 migliori accessori per moto, foto @web

Sono presenti sul mercato, a questo proposito, acquistabili online e in negozi appositi, da prezzi che vanno da poche decine di euro a massimo qualche centinaio, 6 accessori di cui un vero appassionato motociclista non potrebbe farne a meno. Sostanzialmente esistono tre grandi aziende più propense a prodotti tecnologici, progettati e sviluppati per offrire una migliore esperienza negli specifici campi di applicazione.

Quindi i prodotti elencati riguardano tre categorie:

  • Accessori per navigazione per moto;
  • Accessori dedicati alla sicurezza e alla comunicazione in moto;
  • Accessori per moto antifurto.

Quali sono i migliori gadget per migliorare l’esperienza di guida in moto?

accessori per moto più utili
Dash-cam Sena 10c Pro per moto, foto @web

Ecco l’elenco degli accessori per moto di ampio raggio che soddisfano i diversi gusti, esigenze e budget:

  1. Navigatore Garmin Zumo Xt

    Garmin Zumo Xt è un navigatore satellitare progettato per il mondo delle moto e include tutta la cartografia europea completa. Con un display da 5,5 pollici e una risoluzione HD, può essere orientato in verticale o orizzontale ed è, naturalmente, waterproof per essere utilizzato anche sotto la pioggia. Si può aggiornare il sistema regolarmente connettendosi alla rete Wi-fi e senza sottoscrivere nessun abbonamento. La funzione delle condizioni del traffico in tempo reale lo rende un prodotto degno di considerazione rispetto ad altri della stessa fascia economica.

  2. Supporto per smartphone Shapeheart

    Indispensabile per i motociclisti che hanno bisogno di tenere lo smartphone a portata di mano come navigatore, per posizionarlo in modo sicuro al centro del manubrio, il porta cellulare con aggancio magnetico può assorbire le vibrazioni alla guida dovute al manto stradale che potrebbero danneggiare o, addirittura, far cadere il proprio telefono. Facile da montare, si installa in pochi secondi e può reggere fino a 9 kg di peso a velocità ben elevate.

  3. Cover per cellulari So Easy Rider Naked

    Chi è alla ricerca di una custodia per smartphone in grado di tenerlo all’asciutto e al sicuro, ma anche di ricaricare al tempo stesso la batteria con la comodità dell’utilizzo wireless può puntare sulla cover So Easy Rider che è compatibile con il 99,99% dei manubri ed è dotato di un sistema di fissaggio rapido molto resistente.

  4. Interfono Midland Btx 2 Pro

    Se si viaggia con un passeggero a bordo oppure in gruppo con altri rider, gli interfono per moto risultano un fondamentale elemento per comunicare. Si agganciano al casco e stabiliscono una comunicazione vocale privata e protetta con un kit che comprende una ricetrasmittente da applicare sulla parte esterna del casco e che si collega via cavo ad auricolari e microfono da inserire all’interno. Tra i prodotti più in voga c’è Midland Btx 2 Pro che è semplice da utilizzare, regge velocità sostenute, supporta fino ad altre tre unità collegate ad esso nel raggio di un chilometro e dispone di un’autonomia che raggiunge 30 ore.

  5. Blocco accensione rfid Motogadget

    Basato sulla tecnologia di riconoscimento rfid, il blocco di accensione Motogadget Mg400200 sostituisce la chiave tradizionale con un cosiddetto keyfob, che non necessita di alcuna batteria ed è più resistente di altri modelli meno tecnologici in caso di manomissioni. L’installazione richiede, però, un po’ di manualità.

  6. Dash-cam Sena 10C Pro

    Il gadget 2-in-1 Sena 10C Pro include un sensore video di alta qualità con risoluzione quad hd (1440p) e grandangolo da 135° che registra tutto ciò che avviene attorno e allo stesso tempo consente di comunicare con altri tre rider nei paraggi. Un giusto compromesso tra dash-cam e interfono.

I prodotti possono essere acquistati con facilità sui maggiori siti di vendita online, ma si possono trovare anche in negozi specializzati.