Home » Porsche pronta alla rivoluzione: ecco la nuova Panamera | Un missile silenzioso

Porsche pronta alla rivoluzione: ecco la nuova Panamera | Un missile silenzioso

In arrivo da Porsche una Panamera Elettrica nel 2023. Arriverà come frutto di un restyling dell’intera gamma.

Futuro elettrico per Porsche, ma non totalmente. Il passaggio sarà graduale e coinvolgerà la Panamera e altri modelli della casa. Inizialmente, la Panamera EV affiancherà la classica con motore endotermico, che proporrà più potenza ma anche più efficienza. Insomma, per ora più attenzione all’ambiente ma senza esagerare. Vediamo insieme quanto trapela dai dettagli diffusi dal magazine inglese Autocar.

Porsche Panamera 2023
Porsche Panamera 2023. Ph@Drivetoday

Dimensioni e dettagli tecnici

Autocar indica una costruzione della vettura basata sulla piattaforma SSP, che sarà condiviso anche dalla Taycan seconda generazione un non meglio precisato SUV che stando alle ultime indiscrezioni dovrebbe poter ospitare sette posti ed essere spinto anch’esso da un propulsore elettrico.

Parlando di dimensioni, la Panamera 2023 elettrica dovrebbe mantenere un design conservativo e quindi le dimensioni dovrebbero rimanere pressappoco simili ma con una crescita: saranno infatti equiparabili a quelle dell’attuale Panamera Executive a passo lungo, ovvero 5,2 metri e 3,10 sull’interasse.

La crescita di dimensioni garantirà più spazio all’interno dell’abitacolo, sia per la comodità dei passeggeri che per i bagagli, oltre che a permettere l’installazione di un battery pack più grande e quindi aumentare le prestazioni o l’autonomia.

Le strategie di Porsche per il resto della gamma

Porsche è però ancora restia a convertire tutti i suoi bolidi all’elettrico. La nuova Panamera EV non sostituirà infatti la classica versione con motore endotermico, ma l’affiancherà. Il restyling 2023 della Panamera prevede infatti una line-up composta sia da motori elettrici che a combustione, sebbene con un’efficienza maggiore.

E per quanto riguarda gli altri modelli? Non ci sono piani per una 911 totalmente elettrica, almeno fino al 2030. Sempre nel 2023, per la super classica è attesa una versione ibrida, ma i puristi della 911 possono ancora dormire sonni tranquilli: il sound e le emozioni offerte dalla 911 con motore a benzina rimarranno intatte ancora per qualche anno.

Porsche Panamera. Interni
Porsche Panamera. Interni. Ph@Drivetoday

La strategia di Porsche per la 911 andrebbe quindi sulla scia di quella adottata per le nuove Macan e Cayenne. Una cosa è certa: dopo il 2050 potremo scordarci di comprare una Porsche con motore endotermico…almeno sul mercato del nuovo. Se volete togliervi lo sfizio, non dovreste quindi perdere tempo!