Home » Audi A3, presentata la versione “fuoristrada”: è guerra al segmento

Audi A3, presentata la versione “fuoristrada”: è guerra al segmento

L’Audi A3, nella sua nuova versione fuoristrada, promette scintille, ma soprattutto di contribuire a scatenare una guerra commerciale, nell’ambito d’una concorrenza che, già di per sé, si sta molto facendo strada nel settore. 

L’Audi A3 in versione Suv, in fase di test.

Il nuovo modello, in assetto rialzato, si mostra attualmente nelle sue fasi di test su pista. Oltre alle prime indiscrezioni, quindi, sono state “catturate” anche le prime immagini. La versione testata su uno dei circuiti di Nurburgring (zona che attornia il Castello di Nürburg in Germania, interamente dedicata a tale genere di piste), è camuffata. Vediamo cosa c’è dietro. 

 

In attesa di scoprire il nuovo modello di fuoristrada A3

Se la versione in fase di test è camuffata, è senz’altro per non svelare il nome per intero, e lasciare dunque, sino all’ultimo, suspense in tale contesto. Ciò contribuirà ad alimentare il clima d’attenzione rivolto al lancio del nuovo modello. Il nome in questione, a complemento, potrebbe essere quello riportato a suffisso per la’A1 Citycarver, in precedenza, ossia “Allstreet”.

Anche i dettagli, di modifica della carrozzeria, risultano coperti, dalla medesima pellicola mimetica volta a non far leggere il nome completo dell’autovettura. Si pensa comunque che, oltre all’assetto rialzato, e a tutte le caratteristiche strutturali necessarie a garantire la funzionalità, la stabilità, e la tenuta su strada tipiche di un fuoristrada, compreso il saper affrontare, all’evenienza, terreni più impervi, non ci siano ulteriori novità, non sulla parte meccanica, almeno. Potrebbe essere possibile l’apporto di qualche ulteriore chicca per la parte tecnologica, siccome tali dotazioni risultano in rapida evoluzione, ma non è detto.

Si ipotizza inoltre che, data la sua natura di veicolo ad assetto rialzato, possa essere previsto il sistema a trazione anteriore per la versione base.

Un particolare della nuova A3 in versione fuoristrada, svelato in anteprima.

Il comparto meccanico

A proposito di esso, si ipotizza che la dotazione meccanica dovrebbe ricalcare quella dell’Audi A3, nella versione già disponibile (non fuoristrada). Si dovrebbe menzionare, comunque, per il motore, un’importante precisazione, dato che ci si aspetta che il medesimo venga preso, anche se solo per determinate caratteristiche, dalla dotazione della Audi RS 3 Sportback. Parliamo della conformazione a 5 cilindri del motore, con capacità da 2,5 litri.

Inoltre, per come ci è pervenuto dalle immagini visualizzate in anteprima, dovrebbe essere presente, tra le versioni proposte, la versione plug-in ibrido. Non a caso, la presenza di uno sportellino, nella parte anteriore della fiancata, non lascia dubbi, rivelandosi, per lo più , una conferma in tal senso.

 

La data d’uscita

Non si sa ancora nulla, né in merito alla data di presentazione, né in merito a quella d’uscita. Allo stato attuale, potrebbe venire presentata fra le ultime novità del 2022, o fra le prime del 2023. Ma è ancora tutto da vedere.