Home » Mercedes Classe A, arriva il nuovo modello: è diventata un sogno ad occhi aperti

Mercedes Classe A, arriva il nuovo modello: è diventata un sogno ad occhi aperti

Mercedes Classe A 2022-2023 è praticamente realtà. Ci sono degli scatti spia della vettura di nuova generazione che va in giro per le strade di tutto il mondo.

La Classe A nasceva nel 1997. Mercedes ha pensato che non aveva una vettura piccola che andasse bene per la città e piacesse al pubblico femminile esigente e attento allo stile. Così realizzò Mercedes Classe A, una vettura piccola ma di qualità che ottenne immediatamente un grande successo. Se il primo restyling è arrivato in base ad esigenze di mercato ma ha mantenuto praticamente il target, la terza generazione ha cambiato totalmente le carte in tavola, dedicandosi a un pubblico totalmente diverso.

Classe A 2023, design del restyling.
Classe A 2023, design del restyling. Ph@web

Adesso la piccola di casa Mercedes è pronta a lanciarsi nella quinta generazione, che  non dovrebbe comunque stravolgere il suo stile, trattasi piuttosto di un restyling. Dagli scatti spia si evince infatti che la falanatura anteriore rimarrà della stessa forma, affinando le strisce LED, ora più sottili.

 

 

Mercedes Classe A 2022-2023 tutte le novità

Classe A 2023, design cambia poco, riguarda solo le parti coperte. Ph@topspeed.com
Classe A 2023, design cambia poco, riguarda solo le parti coperte. Ph@carscoops.com

Non sarà una rivoluzione ma un restyling. Quindi è lecito aspettarsi affinamenti nel design e linee più morbide ma sostanzialmente il posizionamento della vettura rimarrà identico. Nelle fiancate rivisto solo il design dei cerchioni mentre il posteriore rimane praticamente inalterato, fatta eccezione per la parte inferiore, con qualche tocco distintivo sui terminali di scarico.

Gli interni della Mercedes Classe A potrebbero essere importati dalla nuova architettura MBUX 2 per la plancia, seguendo la scia delle nuove Classe S e Classe C.

Per quanto riguarda invece le motorizzazioni, da sempre la Classe A offre un’ampia gamma che attualmente ha un ventaglio di potenza compreso tra 109 e 421 CV. Per il restyling è lecito aspettarsi quindi un approccio conservativo di queste motorizzazioni, in fin dei conti siamo ancora lontani dal fatidico 2030 in cui ogni motore venduto in Europa sarà praticamente elettrico. Verosimilmente, verranno aggiunti ai motori benzina e diesel delle microibridazioni da 48V che andranno a ridurre impatto di CO2 ed a migliorare prestazioni e consumi.

Opinioni Mercedes Classe A 2022-2023: prezzo previsto

Con l’ultima versione Mercedes ha alzato l’asticella di qualità, dotazioni e optional della Classe A, e di conseguenza si è alzato anche il prezzo. A fronte di un prezzo di partenza di 25.000 euro, si può arrivare fino ai 64.000 eur0 della Mercedes-AMG A 45S 4MATIC+. Il modello più venduto è invece la A 180 d Automatic, con un costo di 32.220 euro.

Ricca è la dotazione di serie, che comprende autoradio, radio Dab, bluetooth, climatizzatore, frenata di emergenza, sensore pioggia, controllo automatico velocità, avviso cambio corsia, riconoscimento segnali stradali, retrocamera, vetri elettrici posteriori, sedile guida regolabile in altezza, vetri elettrici anteriori, retrovisori elettrici,  airbag laterali, airbag testa, airbag ginocchia, indicatore temperatura esterna.

Per la nuova versione 2023 ci si aspetta dunque un ulteriore incremento di questa filosofia, con nuovi gingilli tecnologici in abitacolo e sistemi di sicurezza più avanzati, ma potrebbe anche crescere di conseguenza il prezzo d’ingresso.