Home » Prezzo benzina, finalmente arriva la grande notizia: è finita l’agonia

Prezzo benzina, finalmente arriva la grande notizia: è finita l’agonia

Quante volte, il prezzo della benzina ci ha fatto penare in questo periodo? Ora, stando alle ultime notizie, pare che la situazione sia in via d’attenuarsi. Vediamo, nello specifico, cosa è accaduto e quali sono le novità nel settore.

Fare benzina è all’ordine del giorno, e, in termini di spesa giornaliera, è diventata la questione più controversa, visti i più recenti rincari. Pare che ora sia vicina un’inversione di tendenza, con una situazione che muta, e che, con tutta probabilità, muterà ancora. Vediamo, più nel dettaglio, la nuova situazione.

Una si pompe di distribuzione, per i vari carburanti, presso una stazione di servizio.

Pare che l’agonia sia terminata per i milioni di automobilisti che non potevano accedere, tanto agevolmente, alle nuove tariffe. I ribassi in corso, inoltre, lasciano ben sperare. Quali sono dunque i nuovi prezzi, per la benzina, ma anche per gli altri carburanti? La benzina, se presa in modalità self, ha un prezzo attuale che si aggira sul riferimento di 1,675 euro per litro. Per il diesel, il prezzo, nella medesima modalità, arriva a 1,780 euro al litro.

Naturalmente, per la modalità di rifornimento servito, le tariffe, come al solito, saranno un po’ più alte, onde includere il costo del servizio stesso. Parliamo di 1,824 euro al litro per la benzina e 1,924 per il diesel. E per gli altri carburanti, qual’è la situazione? C’è da dire che il prezzo del Gpl, di per sé modico, non ha destato preoccupazione fin dal principio, malgrado i rincari. E anzi, nel momento in cui gli stessi sono subentrati, l’invidia di molti è stata rivolta a chi già deteneva un veicolo a Gpl, tant’è vero che diversi utenti hanno cominciato a informarsi e prendere in considerazione l’idea di passare a questa forma d’alimentazione.

Detto ciò, il prezzo del Gpl, nella nuova configurazione, va da 0,794 a 0,813, in base al marchio di gestione. Per i distributori generici, senza logo, il prezzo è di 0,789 euro al litro. Abbiamo poi il prezzo medio del metano auto, che va da 2,865 e 3,349 euro per litro. Se si tratta di un distributore senza logo, si attesta a 1,869 euro per litro.

 

Le medie per benzina e diesel

Una fila di auto per il rifornimento: per molti automobilisti la situazione è molto più leggera, visti i prezzi.

Un’analoga individuazione può essere proposta per benzina e diesel. Abbiamo parlato dei prezzi medi di riferimento, ma come sono stati scaturiti? Quali sono i prezzi che si trovano fra le varie catene di distribuzione? Per la benzina, il prezzo si colloca tra 1,659 e 1,682 euro per litro. Per il diesel, invece, tra 1,755 e 1,880 euro per litro. I rispettivi prezzi, senza logo, corrispondono a 1,671 euro al litro e 1,727 euro al litro. Sempre per il servizio self.