Home » Versa un cucchiaio d’olio sul parabrezza: quello che succederà al vetro ti lascerà di stucco

Versa un cucchiaio d’olio sul parabrezza: quello che succederà al vetro ti lascerà di stucco

Avete mai provato a versare un cucchiaio d’olio sul parabrezza? L’effetto è del tutto inaspettato. CI sono sperimentazioni possibili come questa, alla quale nessuno penserebbe, e che invece può essere molto di aiuto, oltre a stupire per l’effetto. Vi lascerà di stucco, senza ombra di dubbio.

Versare un cucchiaio d’olio sul parabrezza può apportare determinati vantaggi. Non ci si crede, ma è così. In particolare, con questa guida, imparerai precisamente di quali benefici si tratta, e in quale determinata modalità versare l’olio, qualora tu ne voglia beneficiare. In ogni caso, quanto riportato ti servirà per ampliare le tue conoscenze.

Quali sarebbero gli effetti di un cucchiaio d’olio sul parabrezza? – solomotori.it

Parliamo ovviamente dell’olio comunemente usato in cucina, oltre che, nello specifico, nella dieta mediterranea, capace di dare sapore anche al piatto più insipido. Semplicemente versarlo su di una fetta di pane crea qualcosa da gustare, magari come antipasto o come merenda. Non tutti sanno che, oltre a conferire sapore ai nostri piatti in cucina, il medesimo prodotto, alla base della dieta mediterranea può essere utilizzato per altre applicazioni, rivelandosi non meno utile.

In cosmetica, ad esempio, sottoporsi a maschere a base d’olio permette di prendersi cura della propria pelle, e anche economizzando. Anche per i capelli, esso viene utilizzato per la sua funzione nutriente, con un apposito lavaggio a base d’olio, prima dello shampoo. Se ora torniamo all’ambito che qui più c’interessa, ossia la manutenzione dell’auto, vediamo che anche nel presente ambito non manca di esplicare i propri benefici.

Per chi ha cura della propria auto, e per tutti gli amanti della pulizia in generale, si vorrebbe che la stessa sia sempre lucida e splendente. Si tratta di una soluzione pulente, per come si sarà intuito, applicabile anche in questo campo, ma con una proprietà particolare. La vediamo di seguito, al paragrafo successivo.

 

Le proprietà benefiche dell’olio extra-vergine sul parabrezza dell’automobile

Un parabrezza ingombrato, in questo caso, da fiori caduti. Cosa si può fare grazie all’olio d’oliva – solomotori.it

Veniamo quindi al dunque, quali sono queste proprietà? Qual è il problema che l’olio ci aiuterà ad eliminare del tutto? E’ qualcosa che ha a che fare specialmente con il periodo autunnale e invernale. Spesso capita, infatti, mentre si è in transito con la propria auto, in questo periodo, che diverse foglie caduche si appiccichino di fatto al parabrezza. Ci capita nel momento in cui passiamo per un viale con diversi alberi ornamentali ai bordi, ma anche, chiaramente, nel momento in cui percorriamo delle strade di campagna.

In ogni caso, la soluzione è davvero semplice. Basta versare l’olio su un panno, e passare lo stesso sul parabrezza dell’auto. Le foglie scivoleranno via senza appiccicarsi, ed eviteranno così di attribuire un aspetto trasandato all’auto, specialmente quando appena lavata. E’ consigliabile un’applicazione con un cucchiaio prima di uscire, che varrà per un certo numero di uscite con l’auto. Evitare quantità superiori di olio, che potrebbero ungere il vetro del parabrezza e rendere così necessaria una nuova pulizia. Se è troppo unto, in quel caso, si rivelerà altresì difficile da pulire.