Home » Non comprare mai nessuna di queste macchine: sono quelle che danno più problemi | Se ne hai una vendila subito

Non comprare mai nessuna di queste macchine: sono quelle che danno più problemi | Se ne hai una vendila subito

Quando si possiede un’auto si deve essere consapevoli che possano verificarsi spiacevoli guasti, e questo indipendentemente dal fatto che si esegua o meno una manutenzione regolare e tutti i tagliandi nelle soglie di kilometraggio previste dal produttore. Ci sono però auto più affidabili e meno affidabili, e qualcuno si è occupato di stilare questa classifica il cui primato non è certo motivo di orgoglio.

Ma prima di passare ad analizzare quali sono i modelli di auto più sicuri e quelli che invece sono costantemente in officina, vediamo quali sono i componenti delle auto più soggetti a guasti e malfunzionamenti.

Guasti auto

Premesso che la natura dei guasti varia tra le varie tipologie di motori (benzina, diesel, gas, ibridi, mild hybrid o elettrici), c’è un componente dell’auto che è quello che dà più problemi in generale agli automobilisti, da sempre. Parliamo della batteria.

La batteria, contrariamente a quanto molti pensano, non serve solamente ad avviare l’auto a motore spento, ma serve anche ad alimentare l’impianto elettrico, la centralina e diversi altri elementi. Tanta più elettronica c’è a bordo di un’auto e tanto più è fondamentale che la batteria sia carica e in buono stato. E non si tratta solo di amperaggio e spunto massimo, la batteria deve anche fornire un adeguato voltaggio. Ce ne sono da 6v, 12v e 24v, con le ultime che vengono utilizzate in furgoni, tir e camion. Alcuni mezzi pesanti montano addirittura più di una batteria.

Se la batteria non è carica a sufficienza o non produce amperaggi e voltaggi da specifica, non solo l’auto potrebbe non avviarsi, costringendoci a usare i cavi o uno starter di emergenza, ma può generare problemi imprevedibili anche a motore avviato, e persino causare l’accensione della temuta spia guasto al motore.

Le auto da evitare: queste danno più problemi di tutte

Come dicevamo in apertura, una recente inchiesta redatta da Adac, si è occupata di stilare i modelli di auto che si guastano più frequentemente esaminando tutti i guasti registrati nel 2021 su vetture che avessero tra tre e dieci anni sul groppone. L’altro requisito è che si trattasse di auto comuni, con un numero di immatricolazioni superiore a 100.000.

Ebbene, è emerso che i guasti più frequenti sono stati sempre alla batteria, e che il modello in testa a questa scomoda classifica è la Toyota C-HR prodotta tra il 2017 e il 2019. In generale, diversi modelli di Toyota sono finiti in classifica, quindi forse si è trattato di uno sfortunato lotto di batterie montate su vari modelli, oppure di alternatori difettosi.

Batteria auto
La batteria è l’elemento col maggior numero di guasti in assoluto nell’auto. Tanto più quelle moderne per auto elettriche e ibride.

JD Power si è anche occupata di monitorare le ricerche su Google inerenti ai guasti auto, ed è emerso che Mercedes è il marchio più cercato. Questo ha però poca rilevanza relativa, primo perché è un numero assoluto che non tiene conto della base di installazione dei veicoli, e poi perché non è detto che chi abbia un guasto vada a ricercare la causa su Google, è più probabile che vada direttamente in officina.