Home » Se vedi questa cosa sullo specchietto corri dalla polizia senza girarti: sei in grave pericolo

Se vedi questa cosa sullo specchietto corri dalla polizia senza girarti: sei in grave pericolo

Se noti questa cosa in particolare sullo specchietto, senza neppure girarti, chiama immediatamente la polizia! Stai infatti correndo un rischio in quel dato momento, ma se agisci tempestivamente riuscirai a scongiurare il tutto. Purché si seguano determinate indicazioni e accorgimenti utili al caso. 

Nel momento in cui si transita, si vuole farlo nella più totale sicurezza. Questo vale sia per le condizioni di guida su strada che per quanto riguarda la sicurezza da malviventi e malintenzionati d’ogni tipo. In particolare, la truffa dello specchietto retrovisore non è conosciuta da molti utenti, ed è bene informare in relazione ad essa.

Se ti accorgi di una determinata cosa, nello specchietto retrovisore, esegui queste importanti indicazioni – solomotori.it

A seconda dei casi, si corre un forte rischio. Se notiamo, nello specchietto retrovisore un’auto che ci segue, e abbiamo questa impressione, la cosa migliore, senza lasciarsi prendere dal panico, è condurre una verifica in tempi brevi. Si può svoltare quattro volte a destra, effettuando il giro dell’isolato, così da reimmettersi nella stessa strada, o si può percorrere una strada che si percorrerebbe solamente in circostanze determinate. Anche nell’ultimo caso, comunque, se abbiamo il sospetto di cui sopra, è sempre consigliabile non percorrere strade isolate o che non hanno via d’uscita a parte l’uscita tramite inversione di marcia.

Nel momento in cui ci siamo accertati che l’auto ci segue, si tratta di malintenzionati che possono avere diverse intenzioni. Per questo motivo, dirigiamoci verso la più vicina Stazione di Polizia, o comunque una Caserma delle Forze dell’Ordine, e accostiamo davanti ad essa. Senza scendere dalla macchina, contattare la stazione e spiegare la situazione, richiedendo di essere scortati da un paio di agenti, che verranno appositamente a prendervi. Anche laddove non ci si trovi nelle immediate vicinanze di un comando, si segnali la cosa alle Forze dell’Ordine con il cellulare, magari opportunamente posizionato in auto e con l’auricolare, o il viva voce. Ma come si inquadra la truffa dello specchietto, in tutto ciò?

 

La truffa dello specchietto

I malintenzionati, nel caso, si avvarranno di un puntatore laser come questo in foto – solomotori.it

I ladri, o comunque i malviventi del caso, allo scopo di farti scendere, proietteranno una lucina rossa, un puntino, nell’abitacolo della tua auto, dalla macchina di dietro. Lo scopo è quello di farti accorgere, attraverso il tuo specchietto retrovisore, del puntino proiettato, e che tu scenda ad accertarti in relazione a detto puntino, di cosa si tratta e da dove esce. Non farlo assolutamente! Segui le indicazioni che ti sono state fornite in questo tutorial e non fare mosse azzardate come fermarti, o peggio ancora scendere dall’auto.

Non girarti neppure a guardare, ma tieni conto di ciò che vedi nello specchietto retrovisore. Diversamente, metteresti in allarme i malviventi sul fatto che tu possa averli scoperti, e in quel caso potrebbero tentare loro delle mosse azzardate. Dai priorità alla sicurezza, ed esegui questi passaggi senza dubbi o tentennamenti, la prima cosa da fare è mantenersi calmi.