Home » 600€ di multa e 4 punti sulla patente, da oggi non ti azzardare più a farlo: ti vedono sicuramente

600€ di multa e 4 punti sulla patente, da oggi non ti azzardare più a farlo: ti vedono sicuramente

Tutelare i pedoni: un obbligo per qualsiasi automobilista o motociclista. Cosa succede nel caso in cui si dimentichino le strisce pedonali? Le multe possono essere davvero molto pesanti…

Le regole sono chiare, a meno che il semaforo sia rosso e che siano i pedoni a doversi fermare: un pedone che si accinge ad attraversare o che sta già attraversando sulle strisce pedonali ha la precedenza, quindi le cose sono due. O si rallenta o ci si ferma. E’ quanto espresso dal Codice della Strada. Quando invece il pedone vuole attraversare fuori dalle strisce pedonali non ha la precedenza e bisogna semplicemente assicurarsi che sia fermo a lato della strada, altrimenti in caso contrario (se già in movimento) ha diritto di passare. Una persona invalida, invece, ha sempre precedenza in qualsiasi caso.

Precedenza ai pedoni, multe pesanti per le violazioni
Precedenza ai pedoni, multe pesanti per le violazioni

Sono stati molto curiosi i risultati di alcune campagne di Polizia locale, come quella avvenuta qualche mese fa nel modenese, per sensibilizzare il tema della sicurezza nei confronti dei pedoni. Dopo quanto emerso ogni automobilista è condotto a svariate riflessioni. Sono stati infatti controllati 260 veicoli e un conducente su 22 ha commesso una violazione, con sanzioni per il 5 per cento del totale (zero le violazioni accertate a carico dei pedoni). Alcuni automobilisti hanno espressamente ammesso di non aver visto il pedone, altri hanno discusso la posizione del pedone stesso, considerandolo fermo quando invece era già in movimento. Queste le giustificazioni più classiche per evitare le multe.

Comportamenti alla guida, multe e sanzioni

Il comportamento dei conducenti di veicoli a motore nei confronti dei pedoni è regolamentato dall’articolo 191 del Codice della strada. Riassumendo: in assenza di un semaforo che regoli il traffico, gli automobilisti devono fermarsi per dare la precedenza ai pedoni che si accingono ad attraversare la strada sulle strisce.

Molte le accortezze da adottare davanti alle strisce pedonali
Molte le accortezze da adottare davanti alle strisce pedonali

Nel caso in cui il pedone sia già in fase di attraversamento, gli automobilisti devono fermarsi e la recente modifica del Codice stradale ha evidenziato come sia necessario un graduale rallentamento sino ad arrestarsi nelle circostanze in cui un pedone si trovi nelle immediate prossimità di un attraversamento e ovviamente quando lo abbia già impegnato. I conducenti dei veicoli devono prevenire, in ogni caso, situazioni di pericolo che possano derivare da comportamenti scorretti o maldestri di bambini o di anziani, quando questi siano ragionevolmente prevedibili.

Vediamo multe e sanzioni: per il pedone che non rispetta le regole la sanzione è compresa tra 26 e 102 euro. Il verbale per l’automobilista che non concede la precedenza al pedone va da 167 ai 665 euro, con decurtazione da quattro a otto punti sulla patente.