Home » Benzina, qui puoi metterla a 1€: è a 2 passi da casa di ognuno di noi | Finalmente è finita l’agonia

Benzina, qui puoi metterla a 1€: è a 2 passi da casa di ognuno di noi | Finalmente è finita l’agonia

Molti italiani si stanno spostando in questa località molto vicina dove il prezzo della benzina è ancora a poco più di un euro al litro.

Come sappiamo, l’Italia in questo momento si trova in un rallentamento economico che sta facendo tirare la cinghia soprattutto alle famiglie e ai lavoratori. I prezzi di molti beni ormai da mesi non fanno altro che aumentare a causa dell’inflazione e  delle complicazioni che si sono prodotte dopo i due anni di pandemia. I settori maggiormente colpiti sono tanti, ma quello dell’energia in particolare ha subito i colpi più duri con prezzi per energia elettrica, gas e carburanti che hanno fatto letteralmente schizzare verso l’alto gli importi delle bollette. Numerose iniziative da parte del governo puntano proprio ad aiutare le famiglie in questi periodi, cercando di alleviare il peso già gravoso sulle tasche di una grossa fetta della popolazione.

Benzina (Solomotori)

Ad un occhio attento non sarà sicuramente sfuggito il fatto che nonostante le numerose proposte di Governo ed Unione Europea (ricordiamo il decreto aiuti, il PNNR, e gli acquisti condivisi di gas metano), il prezzo dei carburanti non è ritornato ai livelli pre crisi, assestandosi in queste settimane su livelli che si aggirano intorno ai 1,78 per la benzina e 1,97 per il Diesel.

Benzina: ecco dove farla a quasi un’euro

Questi prezzi sono rimasti alti nonostante, come già detto, gli sforzi continui del governo di tenerli a bada, come la riduzione di 30 centesimi dal prezzo finale del carburante, che facevano parte delle accise.  Tuttavia molti italiani hanno trovato un luogo dove è possibile risparmiare fino a 0,50 centesimi di euro  sul prezzo di benzina e diesel a litro.

Questo luogo si trova molto vicino all’Italia ed è possibile raggiungerlo in macchina senza troppe complicazioni; il paese in questione è un nostro confinante ed è la Slovenia, dove da più di un mese possiamo trovare prezzi dei carburanti decisamente vantaggiosi rispetto a quelli che si trovano nelle nostre stazioni di rifornimento. Parliamo di quasi 50 centesimi di risparmio su ogni litro, e quindi 1,34 euro al litro per la benzina, considerando che questi prezzi hanno già subito un ribasso nel corso dell’estate di 13 centesimi.

Chiaramente, inutile specificarlo, questa occasione risulta vantaggiosa per tutti quei cittadini che attualmente risiedono nelle zone di confine con la Slovenia, risultando conveniente dal punto di vista del risparmio.

Tuttavia se si risiede in zone poco vicine al confine il gioco potrebbe non valere la candela visto lo spreco di carburante rispetto ai 30 centesimi di risarmio. Possiamo dire che per chi vive nelle zone di Trieste, Gorizia, Monfalcone e altre città del Friuli Venezia Giulia, questa rappresenta sicuramente un’opportunità.