Home » Furto auto, non lasciare mai l’auto così: se te la rubano l’assicurazione non paga

Furto auto, non lasciare mai l’auto così: se te la rubano l’assicurazione non paga

Mai come in questo caso la frase “strano ma vero” è appropriata. La disperazione sempre crescente della gente che faticando a tirare onestamente si lascia tentare dalle attività criminose, porta alla crescita del numero degli illeciti. Ecco perché non devi mai lasciare l’auto così.

Un paio di minuti per scendere e comprare le sigarette dal tabaccaio o per prendere i bambini a scuola. Ma è proprio lì che i ladri tentano di approfittare della situazione, quando tutti sono intenti ad altre faccende e abbassano la soglia dell’attenzione. A volte lasciamo l’auto aperta, coi finestrini aperti perché fa molto caldo. Addirittura qualcuno lascia anche le chiavi attaccate al quadro: un vero invito a nozze per un ladro che si aggira nei paraggi aspettando una simile occasione. Ma c’è di più.

Auto lasciata aperta

Oltre al danno, potremmo anche subire la beffa in questi casi. Non solo il furto dell’auto o degli oggetti al suo interno lasciati incustoditi, ma anche subire una multa. In pochi infatti sanno che l’articolo 158 del Codice della Strada, al comma 4 specifica che “durante la sosta e la fermata, il conducente deve adottare le opportune cautele per evitare incidenti e impedire l’uso del veicolo senza il suo consenso“.

Quindi, anche lasciare il finestrino abbassato ci mette a rischio di subire sanzioni (41 euro di multa). Ovviamente ancora peggio è lasciare le chiavi inserite nel quadro, in quanto si tratta di situazioni che mettono a rischio il proprio veicolo di cui un’altra persona potrebbe facilmente impossessarsi senza il consenso del proprietario e un favoreggiamento della criminalità

Qui la violazione è della sottintesa obbligatorietà di custodia del proprio veicolo, dal quale potrebbe derivare un uso improprio del mezzo, e la sanzione sale: da €24 a €97 per i ciclomotori e i motoveicoli a due ruote e da euro €41 a €168 per tutti gli altri veicoli.

Infine, se ci rubano il mezzo in queste condizioni, potremmo non essere risarciti, come stabilisce una recente sentenza

Non lasciare l’auto aperta: se te la rubano l’assicurazione furto non serve

Lasciare l’auto aperta è molto rischioso e, come detto sopra, ci espone a diversi rischi tra cui quello di una multa ma ovviamente il furto stesso. E se ce la rubano e il ladro viene arrestato, potremmo anche non avere giustizia, come sancisce una recente sentenza di un giudice della Corte Suprema:

 

non convalidava l’arresto in flagranza di L.D., in relazione al reato di cui all’art. 624 c.p.. Il giudicante osservava che personale della Polizia di Stato aveva proceduto all’arresto del prevenuto, il quale si era introdotto nell’auto che il proprietario aveva lasciato con le chiavi inserite nel quadro e, avviato il motore, aveva percorso alcuni metri, fino a quando era stato bloccato dai verbalizzanti.”

Il giudice considerava che il caso di specie rientrava nell’ambito applicativo del furto semplice e che, stante il difetto di querela, l’arresto non era consentito.

Invero, questa Suprema Corte ha chiarito che, in caso di furto di autovettura lasciata incustodita sulla pubblica via, la circostanza aggravante della esposizione per consuetudine alla pubblica fede, non presupponendo la predisposizione di un qualsiasi mezzo di difesa avverso eventuali azioni criminose, sussiste anche se l’autovettura sia stata lasciata con gli sportelli aperti e le chiavi inserite nel cruscotto.

Insomma, niente arresto in caso di flagranza e se l’auto sparisce ed è accertato che le chiavi erano inserite e l’auto era aperta, l’assicurazione non liquiderà il risarcimento, nemmeno in caso avessimo stipulato una polizza furto e incendio.