Home » Multe salate, con il trucco del cd non ne prendi più nemmeno mezza: è semplicissimo

Multe salate, con il trucco del cd non ne prendi più nemmeno mezza: è semplicissimo

Grazie al trucchetto del cd è possibile non prendere più mezza multa: ecco come si fa ad evitare le sanzioni per merito di questo oggetto di uso comune che tutti abbiamo in casa.

Sfuggire alle multe, in particolare alle rilevazioni degli autovelox, è diventata presto una delle mission più diffuse tra gli automobilisti di mezzo Pianeta. In un epoca in cui il caro vita è schiacciante, evitare contravvenzioni salatissime è obbligatorio.

multe recapitate a casa – solomotori.it

Tra tutti i metodi bizzarri e fantasiosi che si sentono oggigiorno per evitare gli autovelox, ne esiste uno che si sta rivelando particolarmente diffuso e curioso. Un sistema che si basa su di un oggetto comune che tutti abbiamo a casa e che se posizionato in un certo modo nell’abitacolo dovrebbe evitarci parecchie rogne.

Il trucchetto del cd sta spopolando sia perché è realizzabile e attuabile praticamente a costo zero sia perché in tanti lo stanno provando per vedere se funziona davvero. Il metodo non è consentito dalla legge per cui è bene sapere che in caso di controlli sono dolori.

Ad ogni modo, basterà effettuare una semplice operazione usando questo cd in prossimità del passaggio presso un rilevatore automatico di velocità per cercare di dormire sonni finalmente tranquilli: vediamo di che si tratta.

Trucchetto del cd: come funziona

Il trucchetto del cd come detto si sta rivelando estremamente gettonato contro le rilevazioni in caso di autovelox, figlio di quell’insieme di credenze che diventano in poco tempo virali grazie al passaparola magari sul web o sui social e perfino al baretto di paese.

Basta prendere un cd o anche più di uno e posizionarlo sul cruscotto dell’auto per far sì che si crei un effetto riflettente in grado di inibire la foto scattata dall’autovelox al veicolo. Il sole riflesso dal cd sulla telecamera non consentirà ad essa di catturare la targa in questione e di conseguenza non scatterà la multa per eccesso di velocità.

trucchetto del cd anti rilevazione autovelox – solomotori.it

Ma funziona davvero? Purtroppo la risposta è no: la telecamera infatti riuscirà comunque a immortalare voi e il vostro veicolo sfrecciare oltre il limite, facendovi arrivare a casa una multa certa. Ricordiamo a tal proposito che il margine di errore medio di un autovelox moderno è attorno all’1%: impossibile sfuggirgli. A meno che sia stato tarato male dalle Forze dell’Ordine, caso rarissimo, non avete scampo se non andando alla giusta velocità: rispettare le leggi e i limiti imposti dal Codice della Strada è il miglior metodo anti sanzione.