Seat Leon ST: ecco la variante a trazione integrale

Di , scritto il 21 Gennaio 2014

LeonST4DriveE’ pronta ad arrivare sul mercato la nuova variante a trazione integrale della Seat Leon ST, chiamata 4Drive.

Il modello station wagon della Seat Leon aveva già avuto un buon successo, ma con questo nuovo allestimento si cerca di spingere ancora di più sulle prestazioni offerte, migliorando allo stesso tempo la sicurezza della vettura, il comfort e l’esperienza di guida, e i consumi di carburante. Più in dettaglio, la Seat Leon ST 4Drive offre un sistema di trazione integrale abbinato al differenziale XDS e al controllo di stabilità: un assetto in grado di affrontare qualsiasi tipologia di suolo. I motori in dotazione saranno 2 diesel: il 1.6 da 105 CV (con consumi pari a 4.5 l/100 km), e il 2.0 da 150 CV (con consumi di 4.8 l/100 km).

Questa nuova variante è stata già presentata al pubblico in occasione dell’Auto Show di Vienna. Arriverà nelle concessionarie ad aprile con la motorizzazione 1.6 da 105 CV, mentre in estate arriverà anche il secondo propulsore.


1 commento su “Seat Leon ST: ecco la variante a trazione integrale”
  1. […] parlato proprio pochi giorni fa, con un articolo dedicato, di questa nuova versione della Seat Leon station wagon: l’adozione della trazione integrale […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009