Auto elettriche: è davvero il momento di cambiare?

Di , scritto il 21 Maggio 2020
auto elettriche

Combustibili fossili addio? Sarebbe anche arrivato il momento di discuterne, perché le condizioni del nostro pianeta sono ormai ai minimi storici. E perché di tempo per cambiare ne è rimasto davvero poco.

Senza un cambiamento radicale nelle nostre abitudini, nei nostri consumi e anche nel nostro modo di muoverci, firmeremo la nostra condanna e quelle delle future generazioni.

Le automobili elettriche possono essere una soluzione? O sono soltanto un palliativo? Cercheremo di parlarne con cognizione di causa, pur senza un eccesso di tecnicismi, nella nostra chiacchierata di oggi.

Sì, le auto elettriche possono essere una soluzione, perché le cose sono cambiate, soprattutto a livello tecnico

Sì, le auto elettriche possono davvero cambiare la nostra mobilità, e sicuramente non in peggio e non in senso restrittivo.

Le cose, almeno sul piano tecnologico, sono cambiate radicalmente e ci permettono di metterci al volante di auto che:

  • Hanno chilometri di percorrenza con una sola carica importanti, liberandoci dunque da quell’ossessione per la colonnina di ricarica che era costante soltanto di qualche anno fa;
  • Costano meno: perché i prezzi di listino si avvicinano sempre di più a quelli delle auto con alimentazione classica;
  • Si possono ricaricare anche in casa, son sistemi intorno ai quali oggi è in grado di ruotare l’intero ciclo di carica, senza, ancora una volta, affidarsi necessariamente alle colonnine pubbliche.

La tecnica ha dunque fatto in larghissima parte il suo compito. Ora sta a noi decidere se, come e quando passare ad una mobilità davvero intelligente e davvero in grado di ridurre l’impatto della nostra mobilità sullo stato di salute del pianeta.

La nostra azione? Deve essere ormai urgente, perché non c’è più tempo

Non siamo mai stati tra i catastrofisti e nemmeno tra i profeti di sventura, ma dobbiamo sicuramente sottolineare un fatto importante: non c’è più tempo.

I processi che stanno portando il pianeta al riscaldamento globale, al clima impazzito, al peggioramento di qualità dell’aria saranno presto irreversibili.

Prendere dunque una decisione che riduca l’impatto, anche se non completamente, è una scelta non solo intelligente, ma necessaria, soprattutto in quei paesi dove possiamo permetterci auto marginalmente più costose, in cambio ovviamente di tanta tecnologia e di un’aria più pulita, soprattutto nell’area in cui viviamo.

Anche tenendo da parte la tecnica, che è comunque importantissima, se non fondamentale quando scegliamo la nostra auto, dovremmo tenere debitamente in considerazione quello che le auto elettriche possono offrire ad ogni automobilista.

Che si interessi alle tematiche ambientaliste o meno.

Con la scelta di oggi, non devi accontentarti neanche su modello e allestimenti

La ciliegina sulla torta di un processo di penetrazione importante di questa nuova tecnologia nel mondo dell’auto è la presenza a listino di ormai qualunque tipo di modello.

Almeno tra quelli prodotti e commercializzati da marchi dell’auto importanti.

Non rimane dunque più una scelta molto ridotta, la normalità fino a qualche anno fa. Non c’è da accontentarsi e rinunciare magari a quella vettura che sognavamo da tempo.

Se è un’auto di qualità, se è prodotta da un marchio degno di questo nome, con ogni probabilità sarà disponibile anche in versione con motore elettrico. E in quel caso, fare la scelta giusta, sarà ancora più facile.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009