Peugeot 208: un nuovo modello per neopatentati

Di , scritto il 21 Giugno 2012

La Peugeot 208 aggiunge un nuovo modello alla sua gamma, con una particolare caratteristica: può essere guidato anche da neopatentati.

Che si tratti di una vettura pensata soprattutto per un mercato giovanile e moderno, la Peugeot 208 lo ha già ampiamente dimostrato in passato, soprattutto per le sue scelte nelle dotazioni e nel design. Adesso questa tendenza si fa ancora più concreta, dato che non è la prima volta che Peugeot si adopera per realizzare vetture che siano adatte anche ai neopatentati, che per legge non possono guidare auto con un rapporto potenza/tara superiore a 55 kW/t. La nuova Peugeot 208 che soddisfa tale limitazione sarà dotata di un motore 1.2 12V VTi da 82 CV di potenza, nella versione a 5 porte e per gli allestimenti Access, Active e Allure. Si tratta di un propulsore che si aggiunge al già esistente 1.4 8V HDi da 68 CV di potenza, con cambio automatico, filtro anti particolato, sistema Start&Stop, e presente anche sul modello a 3 porte.

La nuova Peugeot 208 per neopatentati sarà in vendita a partire dal mese di luglio, con il seguente listino prezzi:

  • Peugeot 208 Access 1.2 12V 82 CV: 13.100 euro
  • Peugeot 208 Active 1.2 12V 82 CV: 14.500 euro
  • Peugeot 208 Allure 1.2 12V 82 CV: 16.000 euro


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009