Hyundai Veloster: una insolita coupé “3 porte”

Di , scritto il 22 Settembre 2011

Hyundai Veloster è la nuova coupé della casa automobilistica coreana: l’intento evidente è quello di rinnovare ed evolvere in maniera decisa il concetto di coupé, con alcune originali trovate stilistiche.

Veloster ha un design fortemente aerodinamico: linee sinuose e morbide, assetto realizzato per massimizzare la velocità e le prestazioni. Ma la novità assoluta sta nella cosiddetta “terza porta”: non si tratta di una normale 3 porte, ma in realtà la terza porta è un “portellone” unico che consente l’accesso, da un solo lato, ai sedili posteriori. Con questa originale soluzione, ufficialmente si è cercato di mantenere la forma e le prestazioni di una coupé 2 porte, combinandoli con la comodità di una 5 porte, ma allo stesso tempo si può vedere come un’abile manovra di marketing per attirare maggiormente l’attenzione. Ad ogni modo, il risultato è accattivante.

Il motore è un 1.6 GDi a benzina, a iniezione diretta, con una potenza di 140 CV e un valore di coppia massima di 167 Nm, associato al sistema Start&Stop di serie e a un cambio manuale a 6 marce (ma è possibile scegliere anche un cambio a doppia frizione). Abbastanza buone le prestazioni, con 200 km/h di velocità massima e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 9.7 secondi, così come il consumo energetico, con 5.8 litri di carburante per 100 km. Il listino prezzi parte dai 21.900 euro per l’allestimento base Comfort, per arrivare a 23.500 nella versione Sport.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009