MotoGP a Le Mans: Lorenzo batte ancora Rossi

Di , scritto il 23 Maggio 2010

A Le Mans vince Jorge Lorenzo, così come a Jerez, non c’è storia per tutti gli altri. Il pilota spagnolo ha battuto con grande vantaggio il suo compagno di squadra, il più blasonato Valentino Rossi, secondo al traguardo con ben cinque secondi di ritardo.

Jorge è partito bene al via, ritrovandosi al terzo posto, superando anche Pedrosa subito dopo. E’ andato all’attacco di Rossi alla chicane subito dopo il traguardo e poi ha tentato una fuga che gli è riuscita, bissando di fatto il successo ottenuto qui l’anno passato, anche se con altre condizioni atmosferiche.

Rossi non ha potuto fare altro che ammettere la bravura di Lorenzo in questa occasione. Comunque il secondo posto gli consente di limitare i danni: Lorenzo è ora in testa al mondiale con 70 punti, con 9 punti di vantaggio proprio su Rossi, secondo.

Grande delusione per Casey Stoner, caduto al terzo giro quando era all’inseguimento della testa del gruppo. L’australiano è una grandissima delusione quest’anno: solo 11 punti in classifica e mondiale praticamente finito.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009