Ferrari Superamerica 45, unico esemplare al mondo

Di , scritto il 23 Maggio 2011

Ha debuttato lo scorso venti maggio al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este, nella categoria prototipi e fuoriserie. Stiamo parlando dell’unico esemplare della Ferrari Superamerica 45, una one-off fatta costruire dal collezionista Peter Kalikow, già possessore di una esclusiva SA Aperta.

Ancora una volta, il reparto progetti speciali del Cavallino Rampante ha accontentato una richiesta di un facolosto cliente. Kalikow aveva richiesto una fuoriserie ispirata alla Superamerica di cinquant’anni fa, così è nata una vettura con speciale tinta “Blu Antille”, tonalità che richiama proprio la 400 Superamerica cabriolet, già in possesso del collezionista. Il 45 che spunta nel nome è per celebrare gli anni passati da Kalikow nel collezionare vetture Ferrari.

Nonostante l’aspetto piuttosto personalizzato, le similitudini con la Ferrari SA Aperta, presentata al Salone di Parigi 2010, restano evidenti. Le uniche differenze sono nelle prese d’aria dove, nella Superamerica 45, ne spiccano due sul paraganfo anteriore e sulla calandra grigio cromata. Cambia invece notevolmente il posteriore, dove i designer del Cavallino Rampante hanno lavorato più a lungo: il cofano baule è completamente nuovo e ospetato per ospitare il tettuccio in fibra di carbonio, quando la vettura si apre.

Il cuore di questa vettura unica nel suo genere è il V12 da 6000 cc che ha già equipaggiato la 599 GTO, capace di erogare qualcosa come 670 cavalli.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009