Caro carburante: la benzina supera i 2 euro al litro

Di , scritto il 23 Agosto 2012

Gli automobilisti italiani hanno ben poco da sorridere. Mentre si preparano ad affrontare un weekend da bollino rosso sulle strada, per via del rientro dalle vacanze, ci si mette anche il caro benzina a rovinare la fine delle tanto agognate ferie.

Oggi, complice il giochetto delle addizionali regionali, le benzina al centro Italia è schizzata a 2,005 euro al litro, un record. E i rialzi sono continui e coinvolgono la totalità delle compagnie. Quotidiano Energia ha stilato una media dei prezzi al servito: Eni è quella più cara al momento con 1,920 per la benzina e 1,803 per il diesel.

Ma non è tutto. I maxi sconti promossi dai gestori giungono ormai al termine, insieme all’estate. Ancora due weekend e poi, per un pieno di benzina, bisognerà veramente accendere un mutuo.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009