MotoGP Malesia: tragedia a Sepang, muore Marco Simoncelli

Di , scritto il 23 Ottobre 2011

Il motorsport vive, ancora una volta, una giornata dolorosa. Nel corso del secondo giro del MotoGP della Malesia, un terribile incidente si è portato via Marco Simoncelli.

Il 24enne pilota italiano è scivolato alla prima curva, ha cercato di tenere in pista la moto ma è rientrato in traiettoria, venendo travolto da Colin Edwards e da Valentino Rossi. A nulla è servito il trasporto in al centro medico della pista, dove è già arrivato con un arresto cardiocircolatorio. Il suo casco, staccatosi dalla testa e rotolato via con gli altri piloti, hanno subito fatto intuire che qualcosa di terribile era successo.

Se ne va uno dei piloti della MotoGP più simpatici. Avrebbe compiuto 25 anni il prossimo gennaio. Già campione della classe 250, Simoncelli era molto conosciuto anche da chi non seguiva assiduamente la MotoGP, dato che era già diventato testimonial di diverse aziende che ruotano intorno al MotoMondiale.

Lo sport italiano gli renderà omaggio con un minuto di raccoglimento su tutti i campi dove si disputeranno gare. Un dramma che non conosce parole. Vogliamo solo esprimere tutto il nostro cordoglio ai genitori di Marco, alla sua sorellina Martina e alla fidanzata Kate.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009