Nuova Honda Jazz Hybrid, la prima city car ibrida

Di , scritto il 24 Febbraio 2011

La Honda ha deciso di stupire appassionati e operatori del settore, realizzando un nuovo modello della Jazz, una delle sue city car più riuscite, in versione ibrida. La Honda Jazz Hybrid è già disponibile da qualche giorno nelle concessionarie.

La novità sta proprio nel tipo di modello rinnovato: l’utilizzo di un propulsore ibrido in un’autovettura del cosiddetto “segmento B” è un fatto inedito. Al motore elettrico da 14 CV e 79 Nm si affianca un motore termico 1.3 i-VTEC 1.3 a benzina da 98 CV, e cambio automatico CVT con comandi al volante. I dati su consumi ed emissioni di anidride carbonica sono ottimi per questo tipo di vettura: 4,5 l/km di consumo e 104 g/km di emissione. Grosse novità anche riguardo al design: nuova colorazione metallizzata Lime Green (in figura), fanali anteriori con contorno in blu, fanali posteriori chiari, paraurti dalle nuove linee, grigia frontale nuova. Infine, l’inserimento del modulo elettrico non altera l’eccellente capienza della Jazz: i “Magic Seats” posteriori ripiegabili in 16 posizioni consentono di passare da 300 litri di capacità di carico fino a 1320 litri complessivi. Interessante anche la funzione Eco Assist, che grazie al contrasto di illuminazione del tachimetro fornisce direttive sui consumi di carburante in base allo stile di guida.

Come già detto, Honda Jazz Hybrid è già in vendita nelle concessionarie italiane: il prezzo di listino è di 18.550 euro nella versione Comfort, e di 19.990 per quella Elegance.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009