Scaldate i motori: arriva il Rally Italia-Sardegna 2015

Di , scritto il 24 Aprile 2015

Rally Italia-Sardegna 2015Il conto alla rovescia è già iniziato per gli appassionati del rally. Dall’11 al 14 giugno 2015 si terrà infatti il Rally Italia-Sardegna, un evento per vivere emozioni in natura su quattro ruote, su e giù per i tracciati selvaggi e avventurosi dell’isola. Il 15 aprile sono state ufficialmente aperte le iscrizioni (che si chiuderanno l’11 maggio), e i partecipanti sono già numerosi, esattamente come gli spettatori (si parla di un migliaia) che ogni anno si riversano ai bordi della pista seguendo il calendario delle tappe. Il Rally Italia-Sardegna è organizzato dall’Automobile Club d’Italia con il supporto della Regione Sardegna, e vale come sesta prova del modiale rally. La competizione prevede 24 prove speciali suddivise in tre tappe per complessivi 402,88 km cronometrati, e attraverserà la bellissima Is Aruttas (tra le spiagge più dell’isola), le altezze del Monte Lerno, l’Ippodromo di Chilivani, i maestosi Monti di Alà fino a giungere a Cala Flumini (SS).

La base della manifestazione sarà ancora Alghero – la “piccola Barcellona”- borgo catalano sulla Riviera del Corallo. Dopo lo shakedown di giovedì 11 giugno alla spiaggia de Le Bombarde, il team si trasferirà a Sud, a Cagliari, dove in serata si terrà la superspeciale di apertura della gara lunga 2,50 km, presso l’area portuale. Le auto partecipanti potranno essere ammirate e fotografate dai visitatori perché rimarranno in sosta nella centrale Via Roma del capoluogo, per la notte.

La prima tappa del rally sarà la Cagliari-Alghero (139,90 km) dove si terranno 9 prove speciali distribuite lungo l’area dell’Oristanese: attesissime le inedite prove di Montiferru e Sagama. Il crono sul mare di Sinis Mont’e Prama sarà trasmesso in diretta tv per la gioia degli spettatori, ma le prove più dure (non trasmesse) si svolgeranno sabato 13 giugno. La seconda tappa metterà alla prova i partecipanti con ben 10 prove per complessivi 212,58 km ricavati nel bacino del Monte Acuto. Per chi volesse inoltrare la domanda di partecipazione, questa dovrà essere inviata all’indirizzo email info@ralyitaliasardegna.com entro l’11 maggio, corredata dall’apposito modulo compilato scaricabile dal sito della manifestazione, accompagnata da copia del pagamento della relativa tassa.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009