Mazda2, un predatore compatto del segmento B!

Di , scritto il 24 Settembre 2007

La nuova Mazda2 è ancora più leggera e compatta. Infatti, l’obiettivo principale della Casa giapponese è stato quello di esaltare ulteriormente i valori del marchio e della vettura: funzionalità, maneggevolezza, comfort di marcia, sicurezza, compatibilità ambientale. Per chi è fatta? Per i clienti più giovani, i single e le coppie sposate senza figli.

Il mercato di maggiore importanza per il segmento B, quello di Mazda2, è l’Europa, dove questa categoria di vetture ha mostrato una crescita del 10% circa nel corso degli ultimi sei anni e si è aggiudicata oltre il 25% del nuovo mercato automobilistico. Di conseguenza, fattori emotivi come una linea accattivante e una fresca immagine del marchio stanno diventando sempre più importanti come caratteristiche in grado di fare la differenza, soprattutto in base alle previsioni degli osservatori del mercato, che pronosticano un’ulteriore crescita dell’5% del segmento B nel corso dei prossimi dieci anni.


2 commenti su “Mazda2, un predatore compatto del segmento B!”
  1. […] nuova Fiesta è basata sulla stessa piattaforma della Mazda 2 e presenta una scocca più rigida e allo stesso tempo più leggera della precedente. Anche i motori […]

  2. […] definitiva, Mazda 2 si presenta come un’auto compatta, leggera e ora anche la più sicura della sua categoria! […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009