Mazda3 prepara le varianti ibrida e a metano

Di , scritto il 25 Ottobre 2013

Mazda3MetanoMazda3 sarà presto presentata in due nuove varianti Skyactiv, con alimentazione ibrida e a metano.

Lo scenario in cui saranno mostrate queste configurazioni sarà il prossimo Salone di Tokyo. La Mazda3 Skyactiv-Hybrid sarà una vettura distribuita sul mercato, anche se destinata inizialmente alla commercializzazione su territorio giapponese: tale unità ridurrà di molto il livello dei consumi di carburante, che arriveranno a 3.2 l/100 km. Nella stessa direzione di efficienza ed ecosostenibilità si muove anche la Mazda3 Skyactiv-CNG, con alimentazione a metano. Sebbene verrà annunciata come un prototipo, non vi saranno impedimenti tecnici che possano ostacolare la sua possibile immissione sul mercato. Sarà equipaggiata con un motore base 2.0 Skyactiv, a cui sarà abbinato un serbatoio a benzina standard da 51 litri di capacità, e un altro a metano da 75 litri: l’assetto meccanico dovrebbe essere in grado di abbattere il livello di consumi di carburante e di emissioni di anidride carbonica, in questo secondo caso addirittura del 20%.

Sarà dunque in occasione del Salone di Tokyo, che si terrà dal 23 novembre al 1 dicembre, che scopriremo come si sta muovendo la Mazda sul fronte delle alimentazioni alternative e del compromesso tra efficienza e prestazioni della vettura.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009