Porsche Cayman: le novità della prossima generazione

Di , scritto il 26 Giugno 2012

Arrivano le prime indiscrezioni su una delle coupé più attese della prossima stagione, la nuova Porsche Cayman.

Per la gioia dei tanti che hanno amato lo stile sportivo e allo stesso tempo elegante della prima generazione, diciamo subito che il design non subirà stravolgimenti: le foto che sono trapelate in anteprima mostrano una vettura chiaramente ispirata alla Boxster, con un passo più lungo rispetto alla prima generazione, nuovi gruppi ottici sia frontali che posteriori, cerchi in lega da 20 pollici, carreggiate più larghe, e telaio in alluminio che rende la vettura più leggera. Ne trarrà giovamento anche l’abitacolo, più ampio e capiente. Infine, sono attese novità significative per quanto riguarda il parco motori. I propulsori boxer 6 cilindri a iniezione diretta sono previsti nelle versioni da 2.7 e 3.4 litri: il primo erogherà una potenza di 280 CV che permetterà di superare i 270 km/h di velocità massima, mentre sul secondo ci dobbiamo aspettare ben 340 CV con una velocità massima di 290 km/h e un’accelerazione da 0 a 100 km/h sotto i 5 secondi. Entrambi i motori dovrebbero essere abbinati a un cambio manuale, ma non è escluso l’utilizzo del cambio PDK della Boxster.

La presentazione ufficiale della nuova Porsche Cayman è prevista in occasione del prossimo Salone di Los Angeles, che ha inizio il 28 novembre.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009