Suzuki Swift 4×4 nel 2015 diventa Dual Jet

Di , scritto il 27 Marzo 2015

Suzuki Swift 4x4 Dual JetSuzuki Swift 4×4 quest’anno si è aggiornata ed è diventata Dual Jet. Una scelta che si traduce in una maggiore efficienza e nella dimostrazione di essere una delle trazioni integrali tra le più ecologiche sul mercato. Qualche piccolo miglioramento al motore ha infatti consentito a Suzuki di ridurre di molto le emissioni di questo 4 cilindri 1.2 che ora perde qualche CV (la versione aggiornata è da 90 CV), ma ci guadagna in termini di consumi, riuscendo a fare circa 20 km con un litro di benzina. Principalmente per il nuovo sistema di iniezione, con i due iniettori per cilindro che portano appunto al nome Dual Jet. Il propulsore è fluido, piacevole, silenzioso – anche se non certo da corsa. Permette alla piccola Suzuki di muoversi agilmente in città e su strade a scorrimento veloce. Il cambio è manuale, a 5 marce; la tenuta di strada è buona, anche su fondo viscido. All’interno è comoda e spaziosa, anche per i passeggeri posteriori, con finiture semplici e navigatore con impianto di infotainment. Dei grandi specchietti retrovisori assicurano maggiore facilità nella retromarcia. Sono di serie il sistema Start&Stop, i vetri oscurati, le luci diurne a LED e il climatizzatore manuale.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009