Citroen C4 Picasso: attese importanti novità per il 2013

Di , scritto il 28 Marzo 2012

Ogni evoluzione di un modello di successo come quello della Citroen C4 Picasso è sempre molto atteso: soprattutto quando, come nel caso della Model Year 2013, il cambiamento sembra essere abbastanza significativo.

Le foto rubate in occasione della prima uscita su strada ci danno alcune notizie ufficiali, ma sono molto ridotte visto il profondo camuffamento operato. Possiamo innanzitutto dire che l’impianto generale, nelle forme e nel telaio, resta lo stesso: monovolume agile e scattante, linee più tondeggianti, parte posteriore più spiovente, disponibile ancora una volta sia a 5 che a 7 porte. Quanto alle informazioni ufficiose, ci aspettiamo una parte frontale più aggressiva, grazie ai nuovi gruppi ottici dalla forma allungata circondati da profili cromati: un design che spinge verso una maggiore aerodinamicità, e confermato dalle linee laterali. Meno innovativo invece il posteriore, dove ai gruppi ottici a LED si affianca un nuovo paraurti più “sportiveggiante”. Per quanto riguarda le possibili motorizzazioni, qui ovviamente fare delle ipotesi è ancora più azzardato, ma è verosimile aspettarsi la riproposizione della gamma di propulsori della C4: 1.6 turbodiesel HDi da 92 e 112 CV di potenza, 2.0 turbodiesel HDi da 150 CV, 1.6 VTi benzina da 120 CV, 1.6 THP turbo benzina da 156 CV.

Una grossa novità potrebbe essere costituita dall’introduzione di un nuovo modello ibrido, soluzione sempre più ricercata sul mercato. Ne sapremo di più quando avrà inizio la commercializzazione, nel 2013.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009