Tata Vista: la compatta economica adesso anche a metano e GPL

Di , scritto il 28 Maggio 2012

Tata Motors equipaggerà la sua popolare city car Tata Vista con due nuove motorizzazioni, alimentate a metano e a GPL.

L’azienda automobilistica indiana, nota per la produzione di vetture a basso costo ma con un buon rapporto qualità-prezzo, decide così di investire nei propulsori a basso impatto ambientale. L’operazione riguarderà una vasta gamma di vetture di produzione Tata, ma in particolare la Vista, compatta a 5 porte e con 5 posti omologati, sarà dotata di motore da 1368 cc alimentato sia a metano che a GPL. La versione a metano sarà in vendita al prezzo di 9850 euro, mentre quella GPL a 8950 euro, e la dotazione di serie include ABS, EBD, climatizzatore, alzacristalli elettrici anteriori e posteriori, chiusura centralizzata.

I vantaggi di una soluzione di questo tipo sono molteplici. Innanzitutto le emissioni di anidride carbonica si abbattono, rendendo così la vettura molto più ecologica e meno inquinante; diretta conseguenza di questa maggiore ecosostenibilità è la possibilità di circolare in particolare zone a traffico limitato e riservate a veicoli non inquinanti. Infine, ma non meno importante, la grande riduzione di consumi: basti pensare che la spesa per percorrere un chilometro con un motore a benzina aumenta di circa tre volte rispetto alla spesa necessaria con un motore a metano.


1 commento su “Tata Vista: la compatta economica adesso anche a metano e GPL”
  1. News / Tata Vista: la compatta economica adesso anche a metano e GPL | Ultimora Notizie ha detto:

    […] window.___gcfg = {lang: 'it'}; (function() { var po = document.createElement('script'); po.type = 'text/javascript'; po.async = true; po.src = 'https://apis.google.com/js/plusone.js'; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(po, s); })(); TweetTata Motors equipaggerà la sua popolare city car Tata Vista con due nuove motorizzazioni, alimentate a metano e a GPL. L’azienda automobilistica indiana, nota per la produzione di vetture a basso costo ma con un buon rapporto qualità-prezzo, decide così di investire nei propulsori a basso impatto ambientale. L’operazione riguarderà una vasta gamma di vetture…Continua a leggere questo articolo qui. […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009