Maserati Quattroporte Sport GT S: corsaiola lussuosa

Di , scritto il 28 Agosto 2007

mase2Questa è di un altro pianeta.  Si chiama Maserati Quattroporte Sport GT S (nuovo modello) e debutterà al Salone dell’automobile di Francoforte in anteprima mondiale. Una berlina di lusso sportiva, ha la trasmissione automatica a 6 rapporti con un eccezionale assetto corsaiolo, irrigidito attraverso l’impiego di nuove molle e ammortizzatori, ribassato di 10 mm all’anteriore e 25 mm al posteriore.

E come si ferma una belvetta del genere? L’impianto frenante della Quattroporte Sport GT S si avvale dell’innovativa tecnologia del disco co-fuso, sviluppata in collaborazione con Brembo e  applicata per la prima volta in campo automotive. Diversamente dai tradizionali dischi in ghisa, il disco co-fuso è realizzato in due materiali, la ghisa e l’alluminio, e consente di ottimizzare le performance dell’impianto frenante.

Alla calandra con rete incrociata nera, elemento caratterizzante delle versioni sportive del Tridente, si accompagnano le finiture delle cornici dei vetri laterali e i doppi terminali di scarico di colore nero, mentre le maniglie delle portiere sono verniciate nello stessa tonalità della vettura.


2 commenti su “Maserati Quattroporte Sport GT S: corsaiola lussuosa”
  1. umberto ha detto:

    e grande la f430

  2. umberto ha detto:

    la maserati 4 gt è una macchina meravigliosa


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009