Guanti moto: come scegliere il modello più adatto

Di , scritto il 29 Gennaio 2019
guanti moto

Molto più di un accessorio, i guanti moto sono indispensabili per la propria sicurezza. Ne esistono diverse tipologie ma come orientarsi?

Esistono versioni estive, invernali, con proprietà traspiranti e anti-pioggia oltre ai guanti racing cioè specifici dell’ambito sportivo. Ovviamente la scelta è strettamente legata all’uso che si fa della moto e quindi delle diverse necessità. Tuttavia, scegliere un guanto qualsiasi di pelle, ad esempio, è sconsigliato poiché può rivelarsi insufficiente in caso di caduta.

Occorre dotarsi di un paio di guanti da moto omologati cioè ideati e testati proprio per questo ambito. Rinforzati e a prova di strappo e abrasione, proteggono le mani che sono la prima parte del corpo con cui ci proteggiamo in caso di urto. In commercio ce ne sono tanti modelli, lo shop online Motostorm ne offre una selezione variegata con un occhio alla convenienza. L’acquisto di questo accessorio è d’altronde decisamente meno esoso di altri capi d’abbigliamento dedicati al mondo delle moto ma di uguale importanza.

Orientarsi

Guidi la tua moto solo durante la stagione estiva? Hai in programma un lungo viaggio in paesi freddi? Usi la motocicletta soltanto in città? Le modalità e la frequenza di utilizzo possono aiutare nella scelta di guanti adatti alle proprie esigenze. Ciò che cambia principalmente sono i materiali e le loro proprietà ma anche le lunghezze e lo spessore. 

I guanti devono calzare bene, devono adattarsi alla forma della mano e devono proteggere il palmo, le dita, le nocche ed il polso senza però ostacolare il movimento. Non perdere presa e riuscire ad avere sensibilità sulle mani è di fondamentale importanza. Basti pensare ad una frenata improvvisa. La voluminosità dei modelli invernali,  la leggerezza e la traspirabilità di quelli estivi e l’impermeabilità per non farsi trovare impreparati in caso di pioggia, sono tutti fattori da considerare.

Materiali

Oltre alla pelle (famosa quella di canguro) ed il cuoio, ci sono numerosi tessuti con caratteristiche specifiche come il Gore-Tex, impermeabile, antivento ma estremamente traspirante. Il kevlar, leggero eppure molto resistente, il neoprene invece garantisce un buon isolamento termico.

Strati, membrane e chiusure, bisogna valutare ogni dettaglio per ottenere il prodotto più consono alla propria esperienza di guida.

Più o meno stilosi, sportivi o equipaggiati, i guanti moto sono fondamentali per una guida consapevole e protetta.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009