Lexus GS 450h: il connubio perfetto tra prestazioni ed ecosostenibilità

Di , scritto il 29 Novembre 2011

Al momento dell’ufficializzazione delle prestazioni e dei livelli di consumi ed emissioni, la nuova Lexus GS 450h ha mostrato dei valori davvero sorprendenti.

L’attuale tendenza nel settore automobilistico è quella di realizzare vetture quanto più ecosostenibili possibile, ma poche riescono a conciliare questa esigenza con un eccellente livello di prestazioni. Il sistema Lexus Hybrid Drive sembra essere riuscito in questo intento: il propulsore è dato dalla combinazione, con raffreddamento ad acqua, di un motore termico 3.5 V6 e di un modulo elettrico, con iniezione benzina Lexus D-4S. Le prestazioni sono quelle di una supercar: 343 CV di potenza, 250 km/h di velocità massima, un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 5.9 secondi, tutti dati che lascerebbero pensare a consumi spaventosi. E invece, considerata la tipologia di vettura, i dati al riguardo sono quasi incredibili: sono richiesti 5.9 litri di carburante per percorrere 100 km, corrispondenti a una riduzione del 23% rispetto al modello precedente, mentre le emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera sono di soli 137 g/km.

Dunque, in questi anni in cui impazza il mercato delle auto ibride ed elettriche, Lexus  GS 450h costituisce una vera e propria eccellenza tecnologica: ci auguriamo che funga da apripista per le vetture del futuro, che sapranno coniugare potenza e rispetto ambientale.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009