Il destino della Super Aguri è appeso a un filo

Di , scritto il 30 Aprile 2008

sa.jpgIl destino del team dell’ex pilota Aguri Suzuki è ormai segnato. In poche ore la situazione finanziaria si è aggravata, tanto che la casa madre Honda ha rifiutato di dare ancora aiuto al piccolo team satellite. Già ieri Bernie Ecclestone aveva espresso timori per la scomparsa del team e le sue intuizioni non erano per niente sbagliate.

E’ probabile, dunque, che il team Super Aguri non schiererà le vetture al Gran Premio di Turchia. L’unica soluzione sarebbe la vendita al gruppo Weigl, che potrebbe portare un impegno iniziale di 8,2 milioni di euro. Peccato che arrivino già le prime voci di smentita di una acquisizione, tra l’altro mal vista dalla casa madre Honda.

Insomma, la Super Aguri sta facendo la fine della Arrows di qualche anno fa… e ovviamente ne siamo dispiaciuti.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009