Archivio articoli di Alessandro A.
  • Citroën C5 Airscape: un serissimo gioco di parole

    Air + Escape = Aria + fuga: significa che se guidi quest’auto fuggi dal grigiore verso mete allegre con il vento che ti carezza. Di per sé, amo le cabriolet, ma di questa concept Citroën C5 Airscape adoro la larghezza e la bassezza: me la gusterò al Salone di Francoforte. Dalla foto la capote vi…

    Di , scritto il 20 Agosto 2007
    Altro in: Anteprime
  • Insaziabile Kia

    La Kia prosegue la propria politica aggressiva in termini di prezzo, durata della garanzia, promozioni. Adesso introduce sul mercato anche la cee’d a tre porte, che vedremo al Salone di Francoforte. Insomma la cee’d si fa sportiva, versione GT, allungandosi, abbassandosi e perdendo peso rispetto alla sorellona a cinque porte. Si tratta di un’entrata importante…

    Di , scritto il 19 Agosto 2007
    Altro in: Anteprime
  • Porsche Cayman S: affrettatevi, ce ne sono soltanto 777!

    In pieno agosto è lecito sognare auto divine: per esempio, la Porsche Cayman S. Se la vuoi devi fare in fretta, perché la Casa tedesca ne sforna soltanto 777; inoltre, devi preparare un assegno da 70.000 euro circa; ultimo ma non ultimo, si deve prenotarla in Germania o Stati Uniti. Si tratta di un’edizione speciale che festeggia…

    Di , scritto il 18 Agosto 2007
    Altro in: Notizie
  • Infrazioni: ci vogliono pene più dure?

    Il magistrato Pier Luigi Vigna vuole pene più severe per chi commette gravi infrazioni al Codice della strada: arresto in flagranza, obbligo di sottoporsi al test alcolemico, multe salate. Sulla stessa linea l’Associazione vittime della strada, che invoca pene dure per chi uccide in un incidente sotto l’effetto di alcol o droghe. Ma soprattutto vuole…

    Di , scritto il 17 Agosto 2007
    Altro in: Sicurezza
  • Skoda Fabia Wagon: quando si dice tengo famiglia

    La nuova Skoda Fabia Wagon è la classica macchina per la famiglia che vuole tanto spazio, praticità, comodità. Non bada all’estetica o ai dettagli ma va dritto al sodo. Anche perché la linea non è molto originale, ed è cresciuta di poco: lunga 424 cm. Buona comunque la scelta fra i motori, sei. Tre a…

    Di , scritto il 16 Agosto 2007
    Altro in: Station wagon
  • Chevrolet Aveo: vi spiego cos’è

    Partiamo da lontano. C’era una volta la Daewoo, Casa rilevata poi dalla Chevrolet; ora esiste il modello Kalos, ma fra poco sarà sostituita dalla Aveo (potrebbe essere come nella foto). Forse anche il nome non le ha portato fortuna, sta di fatto che la Kalos non ha – secondo me – avuto il successo che meritava:…

    Di , scritto il 13 Agosto 2007
    Altro in: Anteprime
  • Subaru scatenata a Francoforte

    Subaru senza limiti al Salone di Francoforte di settembre. La nuova Impreza (foto) è l’auto più importante: ha la trazione integrale ed è spinta da un benzina 1.5 o 2.0.  Non soltanto: ci sarà anche la concept rally, settore in cui la Casa orientale va forte, e la Justy, per chi vuole una citycar pepatina,…

    Di , scritto il 11 Agosto 2007
    Altro in: Anteprime
  • Interminabile VW Golf Variant

    Record della VW Golf: 4,56 metri. Ci puoi caricare dentro un palazzo, perché il bagagliaio arriva a 1.550 litri. Se hai bisogno di spazio, è l’auto che fa per te. Da scegliere fra il 1.9 e 2.0 diesel (turbo) e il benzina 1.4 da 140 CV (bellissimo: 9,5 secondi da 0 a 100 km/h). Si tratta di…

    Di , scritto il 10 Agosto 2007
    Altro in: Acquisto
  • Dell’Audi A8, cioè della sicurezza

    La nuova Audi A8 ha il lane assist: se l’auto oltrepassa la linea di corsia senza freccia, il volante vibra. Obiettivo: prevenire il colpo di sonno (un nemico mortale). Poi ha il side assist: nello specchietto retrovisore di lato, un led segnala i veicoli. Obiettivo: eliminare la cosiddetta zona cieca. Trattasi di un’auto che, solo…

    Di , scritto il 09 Agosto 2007
    Altro in: Anteprime
  • Pedoni trascurati dalle Case automobilistiche? Qualcosa si muove

    Nei crash test, la protezione di guidatore e passeggeri migliora nel tempo: le stelle sono sempre di più. Merito della tecnologia, dei sistemi di ritenuta, degli airbag, della deformazione “programmata” delle auto. Ma per i pedoni andiamo male: le stelle sono pochissime. Insomma, chi passeggia sulle strisce e viene investito non è molto considerato dalle…

    Di , scritto il 08 Agosto 2007
    Altro in: Sicurezza

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009