Renault Scénic Conquest: conosciamola meglio

Di , scritto il 04 Febbraio 2008

Renault Scènic Conquest test driveLa già popolare multispazio di casa Renault si rinnova. La ritroviamo in questa versione che fa molto off road: stiamo parlando della nuova Renault Scénic Conquest.

Anche se l’estetica riprende molto una 4×4, la meccanica rimane invece quella tradizionale della Scénic, vale a dire a trazione anteriore. Per il resto, molti piccoli aggiustamenti tecnici nell’assetto, in particolare nell’ESP che è stato tarato nuovamente per fare in modo che si comporti al meglio con l’allestimento Conquest, e nelle sospensione più alte di due centimetri, più morbide, per rendere il viaggio più confortevole qualora si viaggiasse su sterrato o percorsi accidentati.

Tornando all’estetica, risalta questo colore denominato “Arancio Cayenne”, che potete vedere nella foto sopra. Anche se il nome potrebbe far pensare a qualche connessione con il celeberrimo Porsche, vi assicuro che non è così. Il colore viene ripreso anche in alcuni particolari dell’abitacolo, come il pomello della leva del cambio e le cinture di sicurezza.

Le motorizzazioni disponibili in Italia sono quattro, due a benzina e due a diesel. Per il benzina, un 1600 cc da 110 cavalli e un 2000 cc da 135 cavalli. Per quanto riguarda i diesel, già disponibili il 1500 cc da 105 cv e il 1900 cc da 130cv. Tutte le motorizzazioni sono ovviamente disponibili con o senza filtro antiparticolato.

Per quanto riguarda l’equipaggiamento di serie, Renault non si smentisce mai. Anche in questa Scénic Conquest troviamo l’ESP, i cerchi in lega, la radio con lettore cd e il climatizzatore, oltre all’utilissimo sensore di parcheggio.  Inutile dire che la sicurezza fa da padrona alla Conquest, premiata con le 5 stelle EURO NCAP. I prezzi variano da 22 mila euro fino ad arrivare ai 26 mila euro chiavi in mano.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009