Kia Optima Hybrid: le novità dell’ultima generazione

Di , scritto il 13 Febbraio 2014

KiaOptimaHybridLa Kia ha deciso di rifare il look alla Optima Hybrid, con una nuova generazione che viene presentata in questi giorni al grande pubblico.

Chiariamo subito che non siamo di fronte ad alcuno stravolgimento: la nuova Kia Optima Hybrid intende soltanto dare una ventata di freschezza alla sua immagine, inserendo qualche finitura alla carrozzeria e alle dotazioni, ma lasciando sostanzialmente inalterate le linee del design e soprattutto il comparto meccanico. La nuova generazione vede l’introduzione di cerchi in lega da 16 e 17 pollici dal disegno inedito, gruppi ottici a LED, nuove forme per paraurti anteriore e presa d’aria, un’aerodinamica più efficiente. Per quanto riguarda le dotazioni spicca il sistema multimediale UVO eServices con schermo touchscreen da 8 pollici. Come già anticipato, resta inalterato il comparto meccanico ibrido: motore 4 cilindri benzina 2.4 Theta II GDI affiancato al motore elettrico da 47 CV con batterie a ioni di litio da 47 kWh: un assetto che restituisce 199 CV di potenza e 318 Nm di coppia massima.

La nuova Kia Optima Hybrid ha fatto il suo debutto al Salone di Chicago, che è iniziato l’8 febbraio e continuerà fino al 17 febbraio.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009