Honda Accord si rinnova: c’è anche un nuovo allestimento

Di , scritto il 20 Gennaio 2012

E’ sul mercato la nuova Honda Accord 2012: troviamo una rivisitazione del design e degli equipaggiamenti, e l’introduzione di un altro allestimento.

Disponibile nella versione 4 porte e station wagon, esteticamente rinnova soprattutto la parte frontale: nuovi gruppi ottici bi-xeno con luci adattive e forma allungata, su una stretta griglia d’areazione. Le finiture degli interni si fanno più eleganti e ricercate, e ne guadagna anche il comfort dei passeggeri, con nuovi sediolini regolabili in più punti. Tra le motorizzazioni, il diesel da 150 CV è quello che assicura i valori più bassi di consumi e di emissioni, mentre il 2.2 litri i-Dtec è il più performante: 180 CV di potenza e 380 Nm di coppia, velocità massima di 220 km/h, accelerazione da 0 a 100 km/h in 8.6 secondi. Molto ricco l’elenco delle dotazioni: di base per tutti gli allestimenti abbiamo 6 airbag, climatizzatore bizona, ESP, e impianto audio con sei altoparlanti. Alle precedenti versioni, si aggiunge un nuovo modello, il più lussuoso: Type S. Honda Accord Type S ha un carattere dichiaratamente sportivo: minigonne, cerchi in lega da 18 pollici, cromature scure in più punti della carrozzeria, interni con strumentazione retroilluminata e inserti in pelle della tappezzeria, navigatore satellitare con comandi vocali, telecamera posteriore per il parcheggio.

I prezzi vanno dai 26.300 euro per la Honda Accord 2.0 S 4 porte, fino ad arrivare ai 39.500 euro per la 2.2 Type S Advanced Safety Pack a 4 porte o station wagon, o ai 42.200 euro per la 2.2 Executive AT Tourer Station Wagon.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009