Home » Auto, se la pulisci così ti arrestano qui: la condanna è pesante

Auto, se la pulisci così ti arrestano qui: la condanna è pesante

Oltre ad essere sempre informati sulle condizioni alle quali, in Italia, vengono erogate multe, per coloro i quali amano i viaggi all’estero, è bene essere aggiornati anche sulle disposizioni che lì troveranno. Fra i motivi di multa, oltre ai casi analoghi, più comuni, che sono abbastanza in linea, ci sono dei casi di previsione che non ha niente a vedere con l’infrazione, per come noi italiani siamo abituati a valutarla. Tra i casi, anche l’asciugatura dell’auto, che non si può svolgere come si desidera.

L’asciugatura dell’auto è un’operazione così comune che chiunque è portato a farla. La conseguenza è che, in tali casi, ci si può recare in un luogo con disposizioni stradali diverse dalle nostre, e credere che la situazione sia sempre sotto controllo. Può non essere così, o almeno, a seconda del luogo.

L’asciugatura di un’autovettura, in seguito al lavaggio.

Ma qual è il problema che, nello specifico, ci poniamo? La limitazione di cui si parla riguarda le modalità d’asciugatura, quali tipi di panni o di pezze, vecchie e nuove si utilizzino. Sì, avete capito bene, ed è per questo che bisogna stare molto attenti: nessuno ci avrebbe pensato mai. Del resto, se la ratio di un divieto ad utilizzare l’acqua per il lavaggio dell’auto, intendendo per esso quello derivante da un’ordinanza comunale in periodi di particolare siccità (come, tra l’altro, sta avvenendo in Italia del Nord, in diverse regioni), si giustifica, come giustificare un divieto del genere?

In altri termini, quale differenza può fare asciugare la macchina, appena lavata, con un tipo di panno piuttosto che un altro. Purché il panno sia idoneo all’uso considerato, dovrebbe andare bene tutto. Del resto, è sufficiente asciugare bene la macchina, e non ci sono complicazioni, né tantomeno sul piano della salvaguardia ambientale, che, in questo caso, non centra nulla.

 

Il divieto in atto sull’asciugatura

Strada di San Francisco con auto parcheggiate. E’ severamente vietato effettuare l’asciugatura con abbigliamento intimo o pezzi di esso, in esposizione pubblica.

Rispondiamo pertanto alla domanda. Innanzitutto il divieto in questione lo si troverà negli USA, non in tutta la grande nazione, ovviamente, ma nella città di San Francisco. Vi è comunque necessità di badarci, dato che San Francisco è tra le mete statunitensi più visitate dai turisti di tutto il globo, e non mancano neppure gli italiani.

La ratio alla base del divieto è nella decenza. Sì, poiché non si potranno, all’atto del lavaggio auto, e relativa asciugatura, esibire capi di biancheria intima, vecchi e nuovi, che spesso vengono utilizzati per lavare o asciugare la macchina. Vecchie mutande possono essere utilizzate per le citate finalità, ma solamente nel privato. La cosa non dovrà avvenire con esposizione o visibilità pubblica.