Home » Fiat, nel 2023 il grande ritorno: ecco i modelli in arrivo. Un colpo al cuore

Fiat, nel 2023 il grande ritorno: ecco i modelli in arrivo. Un colpo al cuore

Nel momento in cui si parla di ritorni, in casa Fiat, già le aspettative dell’appassionato d’auto in generale, ma soprattutto di questa casa automobilistica, sono molto elevate. Quali saranno le nuove versioni, riferite a quale storico modello del marchio, e come saranno? Sono tutte domande che ci si pone abitualmente.

In casa Fiat aria di ritorni. E’ molto probabile una prossima presentazione al pubblico di tre nuovi modelli d’auto. Due di questi sono nomi già noti al grande pubblico, e la cui presentazione non mancherà di diffondere entusiasmo e aspettative in vista della stessa. Si parla, in particolare, di un nuovo modello Punto, un nuovo modello Panda, e di un Suv elettrico.

La nuova Fiat Panda, nel suo concept Centoventi, diffuso in anteprima – solomotori.it

Nel dettaglio, rispettivamente, della nuova Fiat Panda elettrica nel suo concept Centoventi, di una probabile versione della Fiat Punto, e della Fiat B-SUV. Per quel che concerne la nuova Panda, essa arriva nel suo nuovo concept Centoventi, in versione a trazione totalmente elettrica. Raccoglierà l’eredità della Panda, anche se le dimensioni dovrebbero essere leggermente maggiori. Per la sua presentazione, si sa che, molto probabilmente, dovrebbe arrivare comunque entro il 2023, anche se si pensa che il suo lancio effettivo sul mercato potrebbe slittare all’anno successivo, il 2024.

Nel merito della nuova Punto, il modello era fuoriuscito dalla produzione nel 2018, ed è tra i ritorni più attesi e chiacchierati. In ogni caso, il suo futuro è incerto. Potrebbe rientrare nella famiglia della nuova Panda, come variante di modello a parte, con una lunghezza di circa 4 metri. In altra ipotesi, il progetto potrebbe venire accantonato in favore di quello del Suv elettrico cui abbiamo operato riferimento.

 

Fiat B-SUV

Un’immagine, trasmessa in anteprima, della nuova Fiat B-SUV – solomotori.it

La Fiat B-SUV potrebbe rimpiazzare, come riportato da ultimo, il modello di Fiat Punto. Vi è comunque anche l’ipotesi, in ballo, che la Fiat Panda e la Fiat Punto si fondino, di fatto, in un unico modello. Detto ciò, sulla Fiat B-SUV ci sono già delle certezze, grazie alle foto spia dei nuovi modelli in prova su circuito. Anche in tal caso il modello dovrà essere lungo poco più di 4 metri, concepito come una versione a marchio fiat della Jeep Avengers, quest’ultima già presentata al pubblico, e che dovrebbe condurre ad una versione analoga anche nella gamma Alfa Romeo.

Concepita sulla base della nuova piattaforma STLA Small, è prevista l’alternanza, almeno iniziale, fra i motori elettrificati in concept tradizionale e l’elettrico puro. Ma c’è una sorpresa. Il modello in questione potrebbe venire battezzato con un altro nome, che riprenda uno dei nomi storici della Fiat, in particolare l’ipotesi è relativa alla Fiat Uno, nel riferimento ad una nuova versione Uno Cross.