Home » Se vedi una persona in questa posizione vicina alla tua auto corri dalla polizia: ti stanno portando via tutto

Se vedi una persona in questa posizione vicina alla tua auto corri dalla polizia: ti stanno portando via tutto

Se noti qualcuno vicino alla tua auto, in una posizione particolare, impara a distinguere il relativo caso, altrimenti  ti deruberà. Senza acquisizione di consapevolezza, infatti, sarà più facile per i ladri portarti via tutto, con la messa in pratica di questo sistema. Vediamo di cosa si tratta, più nel dettaglio e come fare per difendersi dal rischio. 

Subire un furto non è mai piacevole, e, in particolare, un furto d’auto è qualcosa che si fa sentire in termini di bilancio familiare. I ladri purtroppo ne inventano sempre di nuove, e si rivela perciò necessario starci attenti, e stare dietro a tutte le “novità”, in termini di trucchi elaborati. La messa in atto, in tale circostanza, verte su una particolare posa da parte del bandito in questione. Impariamo a riconoscerla, e, soprattutto, a farci caso.

Se noti un determinato movimento, allerta la Polizia! – solomotori.it

Cosa c’è di vero rispetto ai furti di auto che vediamo frequentemente al cinema? Vi è la medesima frequenza, e con quelle modalità anche nella realtà? Prima di dare una risposta, c’è da valutare che il 20% dei ladri, secondo statistiche rilevate in merito ai furti complessivi d’auto, fa riferimento a soluzioni hi-tech. Sono soluzioni altamente tecnologiche, come ad esempio captare le frequenze del telecomando che funge da chiave, o leggere la centralina dell’auto con un apposito software così da duplicare il codice della chiave elettronica dell’auto, e roba simile.

In tale tema, vi sono altresì ladri che forzano il cofano e sostituiscono la centralina dell’auto con la propria, portata da loro, e che risponde ai segnali della propria chiave. Sul piano tecnologico, diciamo che le cose non differiscono molto da quanto si vede al cinema. E per altri sistemi più “tradizionali”, come quello che vogliamo trattare principalmente?

 

Il sistema adoperato e da saper riconoscere

Il ladro può sempre tentare di rubare l’auto con la forcina o qualcosa di simile, da non sottovalutare – solomotori.it

Il bandito potrebbe abbassarsi verso la tua auto con una scusa, ad esempio fingendo di legarsi le scarpe, o di chinarsi leggermente dando l’impressione di cercare qualcosa che gli sia caduto. In realtà, se lo trovi così, è per avere a portata di mano la serratura della portiera dell’auto. Ciò capiterà sia che sia completamente chino, sia che lo sia leggermente, per i più pratici. Il trucco adoperato è quello classico della forcina, che si vede in molti film.

La differenza rispetto alla realtà è che non è così facile aprire qualsiasi serratura con una forcina, ma si trovano ladri manualmente abili ancora oggi, che riescono a farlo. Pertanto, se notate un movimento simile vicino alla vostra auto, pensate pure al trucchetto tanto diffuso come luogo comune, proprio perché non è solamente un luogo comune, e potrebbe verificarsi eccome! Accertatene e chiama la Polizia.