Home » Tappetini auto, li stanno levando tutti dalla propria macchina: il motivo è assurdo | Ecco che cosa succede

Tappetini auto, li stanno levando tutti dalla propria macchina: il motivo è assurdo | Ecco che cosa succede

I tappetini che stanno sul pavimento di tutte le auto sono certamente molto utili a evitare che la moquette, o il materiale di cui è composto il fondo dell’auto, si sporchi, si consumi o si deteriori irrimediabilmente. Per questo si usano i tappetini, che sono mobili e molto più semplici da lavare o sostituire. Ma bisogna fare attenzione perché possono diventare molto pericolosi in alcune occasioni.

Semplici, economici e pratici. I tappetini sono fondamentali per non rovinare la nostra bellissima auto. Una volta il fondo dell’auto era composto di pura e cruda lamiera. Di conseguenza, il fondo era facile da lavare e non tratteneva sporco e impurità.

Tappetini auto

Adesso invece le auto sono ben imbottite, piene di materiali soffici, gommati e fono assorbenti per aumentare il comfort alla guida in termini di comodità ergonomica e insonorizzazione dal fondo stradale.

Questo però ha un rovescio della medaglia: questi materiali si sporcano, si bagnano con le nostre scarpe bagnate dalla pioggia, fanno la muffa e sono ricettacolo di germi e batteri. Per questo motivo i tappetini dell’auto sono fondamentali: proteggono la moquette e sono facili da lavare e sanificare, e all’evenienza da sostituire. Ma bisogna fare attenzione perché possono diventare pericolose armi a doppio taglio.

Il tappetino killer…

I tappetini, se sono quelli di serie o compatibili al 100% con la nostra auto, dovrebbero essere garantiti per un ottimo funzionamento. In questo caso parliamo di perfetta aderenza e posizionamento sul loro slot naturale.

Tuttavia, può capitare che i tappetini, specialmente se vecchi, consumati o non conformi, si vadano spostando con i movimenti naturali dei piedi del guidatore dell’auto. Se questo succede, può diventare molto rischioso. Il tappetino potrebbe infatti spingersi in avanti, ripiegarsi e andare a ostruire lo spazio fisico necessario alla corsa dei pedali.

Se questo dovesse accadere, non ci vuole uno scienziato a capire che si può rischiare la vita, specialmente se il tappetino dovesse andare a ripiegarsi proprio dietro al pedale del freno. Ma anche dietro a quello della frizione non aiuterebbe granché, in quanto non si potrebbe scalare di marcia in caso di frenata e l’auto potrebbe spegnersi impedendoci di frenare o sterzare (a motore spento servosterzo e servofreno si disattivano).

Per queste ragioni, è sempre bene controllare lo stato di usura dei tappetini e se necessario cambiarli.

Tappetini aftermarket
Tappetini aftermarket: è importante che siano certificati dalla casa automobilistica per il modello della nostra auto.

Nel caso si decida di cambiarli, scegliere sempre quelli commercializzati dal produttore della nostra auto, quindi parliamo di ricambi ufficiali. Oppure, per risparmiare qualcosa (che male non fa visto il periodo), meglio affidarsi a prodotti aftermarket autorizzati dalla casa.

Per tagliare la testa al toro, volendo si può risolvere il problema a monte bloccando i tappetini al fondo dell’auto con l’applicazione di alcuni bottoni ai quattro angoli. Li troviamo facilmente nei negozi di autoricambi.