Home » Nuovo obbligo alla guida, senza questo foglio arrivi a 1600€ di multa: mettilo immediatamente in macchina

Nuovo obbligo alla guida, senza questo foglio arrivi a 1600€ di multa: mettilo immediatamente in macchina

Ogni automobilista deve sempre portare con sé alcuni documenti, al fine di evitare sanzioni amministrative e provvedimenti in caso di controllo da parte delle forze dell’ordine. Senza questo foglio possono arrivare fino a 1600 euro di multa, vediamo qual è.

Perchè è così importante il libretto di circolazione e perchè si chiama così? Semplice: la carta di circolazione, che oggi è appunto un singolo foglio, prima era rilegata a forma di libro. Il libretto, appunto. Questo documento attesta l’idoneità alla circolazione su strade pubbliche di autoveicoli, motoveicoli e rimorchi. E’ composto da quattro pagine all’interno delle quali sono presenti le generalità del proprietario, marca, modello, targa, consumi e varie scadenze. La carta di circolazione viene rilasciata dalla Motorizzazione Civile al momento dell’immatricolazione del veicolo: in caso di passaggio di proprietà, la carta deve essere aggiornata attraverso il rilascio di un tagliando adesivo che si colloca sul retro dello stesso documento. La perdita o il furto di questo documento fondamentale rende necessaria la denuncia presso un qualsiasi organo di Polizia, che rilascerà un permesso provvisorio di circolazione.

Libretto di circolazione, dimenticarlo in auto può portare a multe severe

Libretto dimenticato a casa: che multe rischiamo?

Sul libretto di circolazione viene poi inserito il risultato delle varie revisioni dell’auto. Per tutti i mezzi nuovi la prima revisione deve avvenire a distanza di 4 anni, rispettando il mese in cui l’auto è stata immatricolata, mentre successivamente la cadenza è biennale. L’obbligo di possedere in auto il libretto di circolazione viene imposto dall’articolo 180 del Codice della Strada. La multa per chi viola questa normativa è compresa tra i 42 euro e i 173 euro per i veicoli, mentre se il libretto dimenticato a casa è quello di un motociclo le multe partono da 25 euro per raggiungere il massimo di 99 euro. Una fotocopia del documento originale da tenere in macchina o in moto potrebbe essere un buon suggerimento, ma non basterà per evitare la multa.

Controlli di polizia per documenti mancanti
Controlli di polizia per documenti mancanti

Inoltre il conducente sorpreso senza libretto dovrà obbligatoriamente presentarlo entro un certo termine presso l’ufficio indicato dell’agente accertatore. Se non avverrà questa ulteriore azione si potrà subire un ulteriore pagamento di una seconda multa compresa tra i 419 e i 1.682 euro. Tra gli altri documenti da tenere sempre in auto ci sono sicuramente la patente ed il certificato di assicurazione. Solo per quest’ultimo, una circolare del Ministero dell’Interno consente di poterlo esibire agli agenti in formato digitale sullo smartphone o tramite stampa dello stesso formato online.