Home » Fiat 600, il grande ritorno è una certezza I Più grande e potente, rottura completa col passato

Fiat 600, il grande ritorno è una certezza I Più grande e potente, rottura completa col passato

La Fiat 600 è una vera icona delle piccole utilitarie italiane. Uscita per la prima volta nel dopoguerra come alternativa più grande e più spaziosa della piccola 500, per anni è stata dimenticata dalla casa madre, salvo poi fare un grande ritorno nel 1998, fino a stare in produzione fino al 2010. In quegli anni, è diventata la nuova piccola utilitaria economica degli italiani, ma poi è tornata la 500 a spazzarla via dai desideri degli automobilisti in cerca di una piccola macchina per la città.

Adesso,però sta per tornare, dimostrando ancora una volta questa dinamica di lascia  e piglia che Fiat ama fare con le sue auto di successo. Lo abbiamo visto con la 500, con la Tipo, con la Croma e tante altre, e la 600 ritornerebbe quindi per la seconda volta.

La primissima Fiat 00 del 1959

La nuova Fiat 600 dovrebbe essere il nome della prossima grande novità di spicco del gruppo automobilistico con sede a Torino. Lo sviluppo pare essere già avviato e a buon punto, e infatti abbiamo già delle spy foto che lo dimostrano. Ma adesso sappiamo di più sul reboot della 600, grazie a nuove informazioni che sono trapelate. Queste riguardano la finestra di debutto e quella di arrivo sul mercato.

Nuova Fiat 600: quando esce e che tipo di auto sarà

La Nuova Fiat 600 importa il nome storico della piccola utilitaria classica Fiat, ma cambia assolutamente paradigma. Non sarà più una piccola utilitaria ma piuttosto un SUV compatto, di dimensioni comprese tra 400 cm e 410 cm. Il pianale sarà basato sulla Piattaforma CMP di seconda generazione e la produzione sarà allestita nello stabilimento polacco di Tychy. Il pianale è adatto a ospitare sia motori ibridi che completamente elettrici. Quest’ultima versione dovrebbe arrivare però in una fase successiva al debutto.

Passando proprio al debutto, la presentazione è attesa per settembre 2023, come trapelato dalle indiscrezioni rivelate da Passione Auto Italiane.

Considerato il calendario di lancio di FIAT, è chiaro che l’azienda sta lavorando da tempo a questo nuovo SUV. Un modello che è stato fotografato per la prima volta. Le prime foto spia della nuova FIAT 600 sono apparse sui social media.

Foto Spia Nuova Fiat 600. Credit Image: Passione Auto Italiane

Le foto spia mostrano un prototipo pesantemente camuffato con le linee caratteristiche di un piccolo SUV. Nella parte anteriore, anche se la camuffata la scritta FIAT è molto visibile. Il frontale, nonostante gli adesivi, mostra chiaramente i gruppi ottici in linea con la nuova FIAT 500 elettrica. Queste foto non ci permettono di indovinare che tipo di meccanica ci sia sotto il cofano.

Per ulteriori dettagli, quindi, toccherà aspettare i prossimi mesi, avvicinandosi alla finestra di debutto, attesa per settembre 2023.