Mazda Taiki al Tokyo Motor Show

Di , scritto il 20 Ottobre 2007

mazzeeZoom-Zoom sostenibile, showroom di Mazda oggi e in futuro: ecco il tema scelto dalla casa giapponese per il salone il 40° Motor Show di Tokyo. Infatti ci sono concept spettacolari. Ma è Mazda Taiki a colpirmi.

Questo gioiellino definisce il tema ambientale tramite una fusione del concetto di stile Nagare (flusso) e di tecnologie reali, come una nuova generazione del motore rotativo e migliori prestazioni aerodinamiche. Fissa un nuovo ideale per le vetture sportive del futuro con motore anteriore e trazione posteriore.

Le proporzioni di base iniziano con la forma di un coupé allungato, con motore anteriore e trazione posteriore, sbalzi ridotti, e la sensazione liberatoria di un tetto completamente in vetro. La sfida per creare “un design che esprima visivamente il flusso dell’aria” è stata ispirata da una coppia di Hagoromo – le vesti fluenti che, nella leggenda giapponese, permettono a una fanciulla celeste di volare – che galleggiano all’indietro nel cielo.

Ispirata dal koinobori giapponese – i festoni decorativi a forma di carpa -, la nozione di creare un Air-tube diventa il concetto per il design interno: lo spazio interno crea la sensazione dinamica che il flusso del vento sia visivamente dipinto.

Centrate sulle prestazioni del motore rotativo sportivo che è un sinonimo stesso del nome Mazda, le tecnologie previste per la Mazda Taiki comprendono la nuova generazione RENESIS (motore rotativo 16X), che stabilisce nuovi standard per le prestazioni ambientali.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009