Jeep Wrangler Willys Wheeler Edition: l’esaltazione del fuoristrada classico

Di , scritto il 20 Novembre 2013

JeepWranglerNei prossimi giorni sarà presentato l’allestimento Wrangler Willys Wheeler Edition della Jeep, con il quale il celebre 4×4 mostra tutte le sue potenzialità da fuoristrada.

Ispirata, anche nel nome, dalla celebre Jeep Wrangler utilizzata durante la Seconda Guerra Mondiale, questa nuova Jeep mostra nelle dotazioni meccaniche, di sicurezza, ed estetiche tutta la sua vocazione sportiva e la sua attitudine a percorrere le strade più impervie. I più esperti noteranno infatti la presenza dell’assale posteriore Dana 44, del sistema di trazione integrale Command-Trac 4×4, del differenziale posteriore autobloccante Trac-Lok, e del pacchetto Trail Rated Kit con moschettone, verricello, e guanti. Basata sulla Wrangler Sport, esteticamente aggiunge, ai colori disponibili per la carrozzeria, delle rifiniture in nero lucido per griglia frontale, cerchi in lega da 17 pollici, e paraurti, oltre che le decalcomanie laterali riportanti le scritte “Willys” e “Wrangler”. Il tettuccio apribile è in tela Sunrider, mentre completano la dotazione di serie l’impianto audio SiriusXM satellitare, il climatizzatore, il sistema di controllo automatico della pressione dei pneumatici, e i rivestimenti interni in pelle.

Jeep Wrangler Willys Wheeler Edition monterà un motore V6 3.6 Pentastar da 285 CV di potenza e 352 Nm di coppia massima, e sarà presentata al Salone di Los Angeles che si terrà dal 22 novembre al 1 dicembre.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009