Home » Bicicletta, arriva la rivoluzione: ecco a voi la tesla del ciclismo

Bicicletta, arriva la rivoluzione: ecco a voi la tesla del ciclismo

La casa di produzione di e-bike Haibike, lancia Like, l’e-bike di nuova generazione, dal design ultra leggero, molto versatile e adatto ad andare incontro alle esigenze degli utenti.

Il modello si presenta, oltre che come ultra leggero, anche con 140 mm di escursione, e un motore elettrico Fazua Ride 60. Si tratta, tra tutte le e-bike disponibili al momento, del modello più potente e performante mai lanciato, il che ne costituisce una peculiarità davvero unica. Se creare modelli di e-bike può essere considerato, oggigiorno, un vero e proprio must, la casa Haibike ha voluto distinguersi nel settore con la proposta in oggetto.

Prima d’ora, e-bike di questo tipo, ovverosia con tale potenza, era rinvenibile, per citare altri esempi nell’ambito della medesima Casa Haibike, nel modello Xduro Nduro. E’ il mix tra potenza e leggerezza a rendere il modello vicino alle funzionalità di Trail Riding, quindi con particolare dotazione d’efficienza, versatilità, e agilità.

Il nuovo modello di bicicletta fuoristrada a pedalata assistita (e-mtb), appena lanciata da Haibike, facente parte del gruppo Acell Group, proprietario di importanti altri marchi di settore, tra cui Lapierre, Ghost, Atala, non manca di stupire, per le ragioni suddette, così come per i dettagli, che passiamo in rassegna qui di seguito.

 

Caratteristiche di design e tecniche per l’e-mtb Like

L’immagine laterale del modello Like, della Haibike.

Il telaio, interamente in carbonio, si presenta con forme più delicate e sottili, rispetto alle medesime caratteristiche nei suoi predecessori. Il posizionamento del motore, inoltre, e il sistema di gestione dei movimenti, sono stati totalmente rivisitati in fase progettuale, sempre rispetto ai modelli che hanno preceduto Like, nella stessa linea di produzione.

Presente, infatti, una doppia ammortizzazione, con ruote da 29”, e dotate di sospensioni, sia per la parte anteriore che posteriore, di 140 mm.

Il motore e la batteria sono posizionabili come si desidera, con un’ampia possibile varietà di scelta nella configurazione. Si tenga conto infatti, che, oltre allo spinotto, non sono presenti altre congiunzioni o canali di comunicazione tra il motore e la batteria, il che si traduce in un’ulteriore richiamo alla versatilità del modello.

La batteria detiene una capacità di 430 Wh, collocata nel tubo obliquo, e comodamente estraibile da esso, grazie al sistema Akku.

Il peso complessivo è di 4,5 Kg, ma può essere personalizzabile, se si tiene conto del peso del motore (1,96 Kg) e di quello della batteria (2,2 Kg). Specie per le tratte meno lunghe e impervie, si potrà infatti lasciare uno dei due accessori, o entrambi, e disporre così di un mezzo davvero super leggero.