Home » Caterina Balivo, l’auto che ha lascia senza parole: lusso e sportività lasciateli perdere | Tanti di voi ce l’hanno uguale

Caterina Balivo, l’auto che ha lascia senza parole: lusso e sportività lasciateli perdere | Tanti di voi ce l’hanno uguale

Quando si pensa a celebrità, campioni dello sport, attori, cantanti, influencer facoltosi e di successo, si pensa sempre che amino lasciarsi andare al lusso in ogni ambito, e quindi anche muoversi con auto costose, super sportive o addirittura supercar. Ma non è sempre così. Ovviamente ci sono certamente dei casi congrui a quelli dell’immaginario collettivo.

Per esempio sappiamo tutti quanto Gino Paoli fosse appassionato di auto e sia tutt’oggi uno dei pochi fortunati possessori della Lamborghini Miura, o di Jerry Scotti ed il suo amore sconfinato per le Porsche 911, e di Cristiano Ronaldo, con la sua collezione di supercar che trasporta da una città all’altra (e da una nazione all’altra) quando cambia squadra per cui gioca.

Caterina Balivo

Ma ci sono anche un sacco di celebrities che amano vivere la vita con semplicità. Un caso eclatante è Keanu Reeves, che pur avendo recitato in tantissimi film di successo e pur essendo una delle star più acclamate di Hollywood, vive come una persona normale e si sposta con la metropolitana senza peraltro nascondersi più di tanto (tant’è che viene spesso immortalato sui social dai passeggeri comuni).

Rimanendo nei confini del nostro Paese, pochi mesi fa Damiano di Maneskin ha fatto notizia per il suo arrivo al Festival di Sanremo con un’auto del tutto comune che in molti possiedono, ovvero una Smart e nemmeno l’ultimo modello. Adesso ci pensa Caterina Balivo a far parlare di sé, appena immortalata a bordo della sua auto, una vettura che non avreste mai immaginato.

Caterina Balivo: che auto guida la conduttrice e showgirl italiana

Caterina Balivo è una conduttrice televisiva e showgirl italiana. Ha iniziato la sua carriera da modella giovanissima, partecipando all’edizione 1999 del concorso di bellezza Miss Italia e classificandosi al terzo posto.

Mollata quella carriera, passa alla TV, dove trova subito spazio come conduttrice di programmi di punta in Rai come “Uno Mattina“, “Detto Fatto“ e “Vieni da me“, tutti programmi dove ha svolto il ruolo di conduttrice esclusiva. Attualmente è in onda con “Help, oh un dubbio” su Rai Due.

Che auto guiderà una donna molto attenta alla sua immagine, che usa molto i profili social e di grande successo in televisione e nel jet set? Una Porsche, una Lamborghini o un’Audi? Niente di tutto ciò. Caterina ama sicuramente apparire, ma lo fa con stile e con un obiettivo particolare: quello di distinguersi senza strafare.

Caterina Balivo con la sua auto.
Caterina Balivo con la sua auto. (Image Credit: Caterinabalivo.com)

La conduttrice guida infatti una semplicissima Smart, prodotta da Mercedes. Un’auto posseduta da molte persone comuni. Ma parliamo addirittura del primo modello di inizio anni 2000, quindi ancora più vecchio di quello di Damiano dei Maneskin. Ma Caterina ha fatto personalizzare la carrozzeria della sua Smart, rendendola unica e sicuramente molto appariscente e riconoscibile. Un carino motivetto a cuoricini ricopre l’anonimo bianco della carrozzeria, rendendo l’auto allegra, tenera e adatta al suo carattere estroverso, dolce e solare.