Mazda Cx 3: una media compatta che è quasi un crossover

Di , scritto il 22 Settembre 2015

Mazda Cx 3Alla nuova Mazda Cx 3 la grinta non manca. Di dimensioni contenute (4,28 metri di lunghezza) è perfetta per il trasporto di due persone, mentre lo spazio per chi siede sui sedili posteriori non è moltissimo. Il bagagliaio ha un volume di 350 litri quando tutti i posti in uso e un pavimento riposizionabile a vari livelli. L’aspetto è sportivo, come anche gli interni, nei quali viene ripresa la plancia della Mazda 2 e i materiali impiegati sono di buon livello, così come i dettagli relativamente ben curati. Notevole lo schermo che ricorda nell’aspetto un tablet da 7 pollici.

Per quanto riguarda la guida, questo simil-crossover è facile da maneggiare e sicura in curva: giocano a suo favore le sospensioni resistenti e il peso limitato (nessun modello supera i 1300 kg). Sotto il motore, sono varie le possibilità tra cui scegliere: la motorizzazione più potente è il 2.0 a benzina (da 120 oppure da 150 CV con trazione integrale). Per chi preferisce il diesel, esiste un motore 1.5 diesel 105 CV, sia con trazione anteriore e 4×4, volendo anche con un cambio automatico). Il modello entry-level si chiama Essence, ed è disponibile soltanto con un motore 2.0 a benzina con la cilindrata meno potente, ma offre di serie anche airbag laterali e airbag per la testa, Esp con dispositivo anti-arretramento, sterzo ad assistenza variabile e computer di bordo. I prezzi della nuova Mazda Cx 3 vanno dai 18.800 ai 28.500 euro.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009